2:02
L'arte sensoriale rappresenta la congiunzione di più espressioni artistiche in grado di generare una reazione emotiva. Blulight gallery, la prima galleria d'arte sensoriale disponibile on-line, esplora l'universo delle sensazioni intrecciando pittura, poesia e musica. Affreschi del 1500 svelano lo loro traccia sensoriale sussurrando poesie, mentre note musicali avvolgono losservatore da ogni lato. Un viaggio emotivo che percorre quattrocento anni di storia dellarte saltando di epoca in epoca come per gioco. www.blulight.it
  • 2 Mar 2009
  • 52
Share Video

2:02
L'arte sensoriale rappresenta la congiunzione di più espressioni artistiche in grado di generare una reazione emotiva. Blulight gallery, la prima galleria d'arte sensoriale disponibile on-line, esplora l'universo delle sensazioni intrecciando pittura, poesia e musica. Affreschi del 1500 svelano lo loro traccia sensoriale sussurrando poesie, mentre note musicali avvolgono losservatore da ogni lato. Un viaggio emotivo che percorre quattrocento anni di storia dellarte saltando di epoca in epoca come per gioco. www.blulight.it
  • 2 Mar 2009
  • 434
Share Video

1:03
Michelangelo Buonarroti (Caprese Michelangelo, 6 marzo 1475 – Roma, 18 febbraio 1564) è stato uno scultore, pittore, architetto e poeta italiano, tra i protagonisti del Rinascimento e riconosciuto sin dai contemporanei come uno dei più grandi artisti di sempre. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 518
Share Video

1:22
Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come il Canaletto (Venezia, 7 ottobre 1697 – Venezia, 19 aprile 1768), è stato un pittore e incisore italiano, noto soprattutto come vedutista. I suoi quadri, oltre ad unire nella rappresentazione topografica, architettura e natura, risultavano dall'attenta resa atmosferica, dalla scelta di precise condizioni di luce per ogni particolare momento della giornata e da un'indagine condotta con criteri di scientifica oggettività, in concomitanza col maggiore momento di diffusione delle idee razionalistiche dell'Illuminismo, l'artista insistendo sul valore matematico della prospettiva, si avvale, nei suoi lavori, della camera ottica. Era il figlio del pittore Bernardo Canal, da cui il soprannome di Canaletto. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 401
Share Video

1:28
Studiò all'Académie Julian di Parigi e fu autore di quadri realistici riguardanti tanto temi mitologici (come Flora e Zefiro, del 1875, custodito a Mulhouse, e la Nascita di Venere del 1879, conservato a Nantes) sia temi sacri nei quali sintetizzò echi del Rinascimento italiano, dell'arte bizantina e del movimento del Preraffaellismo. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 392
Share Video

1:09
Collier's range of portrait subjects was broad. In 1893, for example, his subjects included the Bishop of Shrewsbury (Sir Lovelace Stamer), A Glass of Wine with Caesar Borgia, Sir John Lubbock FRS, A N Hornby (Captain of the Lancashire Eleven), A Witch, A Tramp, and the Bishop of Hereford (Dr Atlee). His commissioned portrait of King George V as Master of Trinity House in 1901 when Duke of Cornwall and York shows the extent of his fashionable reputation. http://www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 2 322
Share Video

1:09
Vincent Willem van Gogh (Zundert, 30 marzo 1853 – Auvers-sur-Oise, 29 luglio 1890) è stato un pittore olandese. Autore di quasi 900 tele e di più di mille disegni, tanto geniale quanto incompreso in vita, si formò sull'esempio del realismo paesaggistico dei pittori di Barbizon e del messaggio etico e sociale di Jean-François Millet. Attraversata l'esperienza dell'Impressionismo, ribadì la propria adesione a una concezione romantica, nella quale l'immagine pittorica è l'oggettivazione della coscienza dell'artista: identificando arte ed esistenza, van Gogh pose le basi dell'Espressionismo. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 361
Share Video

1:18
Gustav Klimt (Vienna, 14 luglio 1862 – Neubau, 6 febbraio 1918) è stato un pittore austriaco, uno dei massimi esponenti dell'art nouveau (stile Liberty, in Italia), protagonista della secessione viennese. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 295
Share Video

1:47
Gustav Klimt (Vienna, 14 luglio 1862 – Neubau, 6 febbraio 1918) è stato un pittore austriaco, uno dei massimi esponenti dell'art nouveau (stile Liberty, in Italia), protagonista della secessione viennese. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 502
Share Video

1:30
Vincent Willem van Gogh (Zundert, 30 marzo 1853 – Auvers-sur-Oise, 29 luglio 1890) è stato un pittore olandese. Autore di quasi 900 tele e di più di mille disegni, tanto geniale quanto incompreso in vita, si formò sull'esempio del realismo paesaggistico dei pittori di Barbizon e del messaggio etico e sociale di Jean-François Millet. Attraversata l'esperienza dell'Impressionismo, ribadì la propria adesione a una concezione romantica, nella quale l'immagine pittorica è l'oggettivazione della coscienza dell'artista: identificando arte ed esistenza, van Gogh pose le basi dell'Espressionismo. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 1 996
Share Video

1:16
Studiò all'Académie Julian di Parigi e fu autore di quadri realistici riguardanti tanto temi mitologici (come Flora e Zefiro, del 1875, custodito a Mulhouse, e la Nascita di Venere del 1879, conservato a Nantes) sia temi sacri nei quali sintetizzò echi del Rinascimento italiano, dell'arte bizantina e del movimento del Preraffaellismo. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 790
Share Video

1:11
Pierre-Auguste Renoir (Limoges, 25 febbraio 1841 – Cagnes-sur-Mer, 3 dicembre 1919) è stato un pittore francese, tra i massimi esponenti dell'Impressionismo. Artista prolifico, Renoir ha eseguito in tutto oltre mille dipinti. Il suo stile, caldo e sensuale, ha permesso alle sue opere di essere tra quelle più note e frequentemente riprodotte nella storia dell'arte. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 646
Share Video

1:27
Giovanni Boldini (Ferrara, 31 dicembre 1842 – Parigi, 11 gennaio 1931) è stato un pittore italiano. Le donne di Boldini, sono nature flessuose e disinibite che mostrano senza reticenza un modello di bellezza erudito e, spogliandosi, affermano la loro autodeterminazione di individui maturi e emancipati, pienamente consapevoli della propria femminilità. www.blulight.it
  • 2 Mar 2009
  • 379
Share Video

5:10
La prima galleria d'arte sensoriale on-line. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 116
Share Video

1:02
Michelangelo nacque il 6 marzo 1475 a Caprese, vicino Arezzo, da Ludovico di Leonardo Buonarroti Simoni, podestà al Castello di Chiusi e di Caprese, e da Francesca di Neri del Miniato del Sera. La famiglia era fiorentina, ma il padre si trovava nella cittadina per ricoprire la carica politica di podestà. La tradizione vuole che Michelangelo manifestasse subito una forte inclinazione artistica ostacolata però a tutti i costi dal padre. In realtà sembra certo che Michelangelo fu mandato a bottega proprio dal padre a causa dell’indigenza familiare. www.blulight.it
  • 13 Feb 2009
  • 518
Share Video