Results for: altamira Search Results
Family Filter:
2:17
Viernes 03 de Abril de 2009 estudio Fotografico LORENA OROZCO Agencia de publicidad y Fotografia altamira y rictv vision agencia contactos paraguay y argentina RICTV VISION AGENCIA MODELOS Modelo caleña ganadora de concursos como: CHICA CAR AUDIO a nivel nacional CHICA MISS TANGA VALLE 2007-2008 MEJOR COLA DE LA FERIA 2007-2008 CHICA MISS TANGA COLOMBIA 2008-200 Hola de vida artística: Nombre: LORENA OROZCO HERNÁNDEZ Fecha de nacimiento: 11 de agosto del 1986 Estudios: administración de empresas, curso completo de ingles. Edad: 22 años Estatura: 1.67 Color de ojos: café Color de piel: Canela Cabello: castaño claro Títulos: CHICA CAR AUDIO a nivel nacional, CHICA MISS TANGA VALLE 2007-2008, MEJOR COLA DE LA FERIA 2007-2008, CHICA MISS TANGA COLOMBIA 2008-2009 GANADORA DE UN CONCURSO EN BOGOTÁ DE CUERPO Y BELLEZA EN NOVIEMBRE 2006. CALATALOGOS: • IMAGEN PUBLICITARIA PAR ALMACÉN TRIBAL EN EL CENTRO COMERCIAL CHIPICHAPE • CATÁLOGO DE FAJAS Y LICRAS PARA MARCA NACIONAL • ROPA INTERIOR VIRGINIA LOAIZA • CATALOGO CON JOSE RAUL RIVERA DE BASMA KIYATA DISEÑADORA • CATALOGO Y DESFILE DE ROPA INTERIOR PARA VIKY DAZA DISEÑADORA • CATALOGO DE AMARETO`S JEANS DE CALI, • FOTOS PARA USA JEANS, • IMAGEN PUBLICITARIA DE UN SPA “CEROSTRESS” EN LA CIUDAD DE CALI, • FOTOS PARA LA REVISTA DEL GIMNASIO LOS ÁNGELES, CATALOGO ROPA DEPORTIVA, • IMAGEN PUBLICITARIA PARA EMPRESA PINTURA COLORS DE LA CIUDAD DE CALI. • FOTOS PARA BESAME ROPA INTERIOR EN EL LANZAMIENTO E INAUGURACIÓN DEL LOCAL EN EL CENTRO COMERCIAL CHIPICHAPE. • APARICIONES EN PERIÓDICOS DE LA CIUDAD DE CALI, Y REVISTAS NACIONALES. DESFILES: • DESFILE PARA MUY BUENOS DÍAS CANAL RCN, • SHOW ROM BESAME ROPA INTERIOR EN EL HOTEL DAN CARTÓN, • DESFILE EN VITRINAMODA CON EMPORIO MODELS, • DESFILE DEL EXPOSHOW 2007 EN EL CENTRO COMERCIAL CAÑASGORDAS DE ROPA DEPORTIVA, • DESFILE Y ENTREVISTA EN EL PROGRAMA ÁNGELES PARA LOS OJOS DE LOS HOMBRES (CANAL 14 DE CALI, TELEPÁCIFICO), • ENTREVISTAS Y DESFILES EN EL PROGRAMA FIEBRE DE SABADO Y EN EL PROGRAMA LA MEZADA (TELEPACIFICO). • DESFILE A NIVEL INTERNACIONAL EN MEXICO D.F PARA EL EVENTO EXPOMUJER EN NOVIEMBRE DEL 2007, • DESFILES A NIVEL NACIONAL CON CAR AUDIO COLOMBIA • ENREVISTA PARA STILO RCN COMO CHICA CAR AUDIO, • DIFERENTES DESFILES IMPORTANTES EN LA CIUDAD DE CALI COMO ( USAJEANS, QUEST, BESAME, TANIA, ARMONIA) • ENTREVISTAS PARA RCN NOTICIAS CUANDO GANE EL CONCURSO MISS TANGA COLOMBIA EN ENERO DEL 2008, • ENTREVISTAS PARA RCN NOTICIAS EN UN DESFILE DE ARMENIA CON LA CHICA MISS TANGA COLOMBIA LORENA OROZCO EN EL MES DE ABRIL DEL 2008. • APARICIONES EN LOS CANALES REGIONALES. COMO RCN Y CARACOL COMO LORENA OROZCO MISS TANGA COLOMIBA 2008-2009 • DESFILES EXCLUSIVOS PARA LA MARCA BESAME ROPA INTERIOR • DESFILE A NIVEL INTERNACIONAL EN ECUADOR, EN UN CANAL DE TELEVISION. VIDEOS: • VIDEO MUSICAL DE REGUETON PARA EL GRUPO KALLEJEROS DE LA CIUDAD DE CALI, • VIDEO MUSICAL CON EL CANTANTE JORGE LUIS HORTUA, • VIDEO MUSICAL CON LOS ZAFIROS DE COLOMBIA, 2008 “ME FUISTE INFIEL” • VIDEO MUSICAL PARA JHONY RIVERA CON PROYECCIÓN INTERNACIONAL 2008, “MI VECINA” • VIDEO PARA CENTRO COMERCIAL EL TEMPLO DE LA MODA EN LA CIUDAD DE CALI • VIDEO PARA COMERCIAL DE ROPA EXTERIOR, EN LA CIUDAD DE GUAYAQUIL Contacto: RICTV VISION MODELOS
8 May 2009
162686
Share Video

4:31
Todo para su evento, dentro y fuera de la zona conurbana de Tampico-Maderoy Altamira.
13 Aug 2007
1313
Share Video

3:39
www.bosquedenieblacolombia. Visite al bosque de niebla y disfrute de de la vida natural, de la ecología de la fauna y de la flora mas rica que pueda encontrar a media hora de Cali, en el finca ALTAMIRA en el km 22 de la vía a Buenaventura
4 Aug 2009
1257
Share Video

2:02
December 31st 2007 countdown to the new year 2008. Celebration. X-Mas.
1 Jan 2008
1095
Share Video

7:18
Cynthia Witthoft Song: The World's Wildest Delicacies - Entomophagy is the practice of eating insects as food. Entomophagy is seen in a large number of taxonomic groups including insects (that eat other insects), birds and mammals. The term is also used to describe human insect-eating that is common in some cultures in parts of the world including Central and South America, Africa, Asia and Australia, but uncommon and even taboo in some societies. History of human entomophagy Before humans had tools to hunt or practice agriculture, insects must have represented an important part of their diet. Evidence of this has been found by analyzing coprolites from caves in USA and Mexico. Coprolites in caves in the Ozark Mountains were found to contain ants, beetle larvae, lice, ticks and mites. Cave paintings in Altamira, north Spain, dated to about 9,000 to 30,000 BCE, depict the collection of wild bee nests. At the time people must have eaten bee pupae and larvae with the honey. Cocoons of wild silkworm (Theophilia religiosae) were found in ruins in the Shanxi province of China, dating from 2,00 to 2,500 years B.C. The cocoons had large holes in them, suggesting the pupae were eaten. Many ancient entomophagy practices have been passed down to the present, forming traditional entomophagy. Entomophagy can be divided into two categories: insects used as nutrients source and others as condiments. Some insects are eaten as larvae, others as adults. Over 1200 species of insects are used as food by people throughout the world. Commonly eaten insects and arachnids include grasshoppers, crickets, termites, ants, beetle larvae (grubs), moth caterpillars and pupae, spiders, tarantulas, and scorpions. Insects generally have a higher food conversion efficiency than more traditional meats. For example, studies concerning the house cricket (Acheta domesticus), when reared at 30°C or more and fed a diet of equal quality to the diet used to rear conventional livestock, show a food conversion twice as efficient as pigs and broiler chicks, four times that of sheep, and six times higher than steers when losses in carcass trim and dressing percentage are counted. Further, insects reproduce at a faster rate than beef animals. A female cricket can lay from 1,200 to 1,500 in 3 to 4 weeks, while for beef the ratio is four breeding animals for each market animal produced, thus giving house crickets a true food conversion efficiency almost 20 times higher than beef. For this reason and because of the essential amino acids content of insects, some people propose the development of entomophagy to provide a major source of protein in human nutrition. Protein production for human consumption would be more effective and consume fewer resources than animal protein. This makes insect meat more ecological than vertebrate meat.
27 Aug 2011
1101
Share Video

0:20
Año Nuevo Caracas Altamira 2008
2 Jan 2008
558
Share Video

1:12
Info: *******www.amarillasinternet****/ultrani­c SERVICIOS INTEGRALES DE SEGURIDAD, (ULTRANIC). Somos una empresa de Servicios Integrales de Seguridad: Seguridad Fisica: monitoreo Alarmas, monitoreo Alarmas Managua, monitoreo alarmas Nicaragua. Seguridad Electrónica Consultoría en Seguridad Monitoreo de Alarmas Llamenos ahora !!! Km. 4 1/2 Carretera a Masaya Casa Matriz, Managua Altamira Managua. - Managua - CP: 0000 Tel: 505-22784701 - Fax: 505-22775069 htpp://www.ultranic****.ni
29 Dec 2010
586
Share Video

2:30
El Candidato a Presidente Municipal, Felipe Villaseñor Quezada, visita las comunidades de Altamira, San Hipolito, La Guacamaya y La Sanguijuela. Acompañado de su planilla de regidores. www.felipevilla****
31 May 2009
456
Share Video

4:41
DAL CATALOGO DEL LXI PREMIO MICHETTI (EDIZIONE VALLECCHI)Il lavoro pittorico di Andrea Benetti parte dalla constatazione dell'infranta armonia, della primigenia e ormai interrotta integrazione, tra uomo e natura.Sussisteva, certo, in antico, un timore panico nei confronti della Grande Madre; ma anche quando "la natura non rappresentava una minaccia, l'uomo la rispettava, con il rispetto che si deve ad una divinità".L'uomo moderno -- scrive sempre l'artista -- ha "distrutto un incantesimo e profanato la sacralità della natura e della vita".Questa diagnosi è oggi ampiamente condivisa, ma essa non deve restare puramente teorica, consegnata ad una disposizione astratta e inerte.A cominciare dall'arte: è necessario, sostiene Benetti, recuperare le valenze linguistiche primigenie dell'operare estetico, in particolare dell'espressività rupestre.Opere come Mulini a vento, Percorsi, Incontro fortunato (tutti 2009) -- dipinti, che tuttavia, con i loro aggetti, attingono ad una pur ridotta tridimensionalità -- intendono interpretare, nella vivace cromia e nella marcata scansione costruttiva, la sintesi formale e l'icasticità espressiva di quella primordiale per certi versi insuperata civiltà figurale.Un'arte capace di "simbolicamente ripartire dalle proprie origini", senza peraltro smarrire (né sarebbe, in fondo, d'altronde possibile) la coscienza di quanto è nel frattempo avvenuto.Carlo Fabrizio CarliCritico e storico dell'arteCuratore del Premio Michetti:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::ANDREA BENETTI CONIA LA PITTURA NEORUPESTRE - L'arte segue i modi della vita e si altera a seconda delle epoche nella quale viene creata; il mondo attuale esige fruibilità immediata, fagocita immagini ed informazioni e la rapidità con la quale la rappresentazione figurativa può venire assimilata diventa segno discriminante per l%U2019accettazione o il rifiuto di essa.Ma se il concetto che si esprime in una risoluzione visiva è legato ad un mondo veloce e spesso confuso, la riflessione sul concetto deve invece accettare quei metri di lentezza, che la cultura esige perché non diventi idea fugace e superflua.Nell%U2019osservazione delle opere di Andrea Benetti lo spettatore si trova costretto a viaggiare su due linee parallele: significante e significato sono apparentemente disgiunti e il riunirli sta a chi guarda, può farlo solo se vuole darsi un momento per riflettere e se si sente compartecipe del messaggio.La libertà totale di spaziare negli insegnamenti degli stili del passato consente oggi di scegliere il miglior metodo espressivo; Andrea Benetti utilizza sia materiali nuovi, composizioni con tecniche originali nelle quali si inseriscono oggetti e colore, ma non disdegna neppure la tradizione e spesso l%U2019olio ritorna ad essere protagonista della tela.Ed è proprio riferendosi ad un passato remoto che Benetti conia per la sua opera il termine di pittura %U201Cneorupestre%U201D, nome che si riferisce all%U2019idea di un recupero della rappresentazione di un mondo ancestrale e primitivo nel quale l%U2019uomo era più vicino alla natura ed al suo bioritmo.Le immagini acquistano di nuovo il valore di simboli che avevano nei graffiti, non mimano ma rimandano ad un%U2019idea e forse anche uno stile di vita, o meglio ad un modo di guardare ad essa.Il ritorno ad una semplicità sentita come necessaria non implica la conseguente visione ottimistica di una fanciullezza del genere umano ma, al contrario, in molte opere è percepibile una malinconia nella constatazione del presente. Colori e forme si sostituiscono ad una fase narrativa divenendo attimo simbolico riassuntivo: linee intricate e tonalità angoscianti o forme sinuose e cromie piacevoli segnano momenti alternati di un%U2019esistenza contemporanea, che porta l%U2019uomo a vivere fasi contrastanti di coscienza emotiva.Dunque, forse, l%U2019arte %U201Cneorupestre%U201D vuol contrapporsi al disavanzo di immagini che ci bombardano senza ormai colpirci a fondo con simboli e graffitismi ridotti all%U2019essenziale, ma pregni di significati, con la convinzione che una linea, alle volte, segna più di una geometria; che una sola frase ci può colpire più di un intero libro. Basta prendersi il tempo, se si vuole, di tornare a fermarsi a guardare l%U2019arte, per poter godere nuovamente della comunanza di sentire o del dissenso, del piacere o del ribrezzo, che essa ci provoca.CHIARA FILIPPINI %U2013 Critica e storica dell'arteRicercatrice dell'Amedeo Modigliani Institute Archives Legales %U2013 Roma-ParisCuratrice del Centro Documentazione e Ricerca Amedeo Modigliani::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::: Le opere di Andrea Benetti alla LXI edizione del Premio MichettiAndrea Benetti ha partecipato con le sue opere, alla 61esima edizione del Premio Michetti.La prestigiosa e longeva rassegna d'arte contemporanea (nata nel 1947) è stata inaugurata il 24 luglio 2010 e resta aperta fino al 31 agosto 2010Museo Michetti - Palazzo San Domenico - Francavilla al mare (CH) - Italia *******www.andreabenetti****
31 Jul 2010
408
Share Video

8:24
9 > 25 settembre 2011 Caverna della Grave - Grotte di Castellana (BA) ANDREA BENETTI • LA PITTURA NEORUPESTRE Ritorna la pittura nelle grotte a cura del professor Massimo Guastella Musica di Frank Nemola La caverna della Grave, dove sarà allestita la mostra, misura 100 metri di lunghezza per 50 metri di larghezza e 60 metri di altezza. Su ognuna delle due pareti rocciose (lunghe 100 metri) sarà proiettata un'opera realizzata appositamente (in dimensione 5 metri per 3 metri). Un'opera raffigura un cavallo in omaggio alle Grotte di Lescaux (Francia) e l'altra un bisonte in omaggio alle grotte di Altamira (Spagna). Lungo un percorso naturale, che si presta perfettamente, saranno esposte sette opere su tela, di grandi dimensioni (150x100cm circa), per le quali è stato realizzato appositamente l'impianto di illuminazione. L'evento è patrocinato e promosso da: Grotte di Castellana • Regione Puglia • Provincia di Bari • Comune di Castellana Grotte • CRACC S.r.l. Spin-Off di ricerca dell’Università del Salento - Lecce • LabTASC (Territorio Arti Visive e Storia dell’Arte Contemporanea) Dipartimento dei Beni delle Arti e della Storia - Università del Salento - Lecce • Archivio Andrea Benetti • Centro Studi Edgardo Simone • Museo d'Arte Contemporanea Italiana in America • Istituto Europeo Pegaso • Opera Arte e Arti • Associazione Culturale "Logo Comune" • Associazione Culturale "Viedimezzo" La mostra di Andrea Benetti all'interno delle Grotte di Castellana è stata inserita nel programma di ricerca universitaria dell'Università del Salento (Dipartimento dei Beni Culturali - Storia dell'Arte Contemporanea) HANNO SCRITTO NEL CATALOGO DELLA MOSTRA PROFESSOR MASSIMO GUASTELLA - Curatore della mostra Docente di Storia dell'Arte Contemporanea - Università del Salento - Lecce Responsabile scientifico del labTasc - Università del Salento - Lecce PROFESSORESSA SILVIA GODELLI Assessore alla Cultura e Turismo della Regione Puglia PROFESSOR FRANCESCO SCHITTULLI Presidente della Provincia di Bari PROFESSOR FRANCESCO TRICASE Sindaco di Castellana Grotte INGEGNER STEFANO ELEFANTE Assessore alla Cultura del Comune di Castellana Grotte ARCHITETTO MAURIZIO TOMMASO PACE Presidente delle Grotte di Castellana S.r.l. La mostra sarà visitabile dal 9 al 25 settembre, inserita nel percorso delle visite guidate alle grotte, che si tengono giornalmente. L'evento è patrocinato e promosso da: Grotte di Castellana • Regione Puglia • Provincia di Bari • Comune di Castellana Grotte • CRACC S.r.l. Spin-Off di ricerca dell’Università del Salento - Lecce • LabTASC (Territorio Arti Visive e Storia dell’Arte Contemporanea) Dipartimento dei Beni delle Arti e della Storia - Università del Salento - Lecce • Archivio Andrea Benetti • Centro Studi Edgardo Simone • Museo d'Arte Contemporanea Italiana in America • Istituto Europeo Pegaso • Opera Arte e Arti • Associazione Culturale "Logo Comune" • Associazione Culturale "Viedimezzo" La mostra di Andrea Benetti all'interno delle Grotte di Castellana è stata inserita nel programma di ricerca universitaria dell'Università del Salento (Dipartimento dei Beni Culturali - Storia dell'Arte Contemporanea)
13 Oct 2011
392
Share Video

0:17
Año Nuevo Caracas Altamira 2008
2 Jan 2008
334
Share Video

5:53
Andrea Benetti, pittore bolognese, ideatore dell'arte Neorupestre, il cui Manifesto è stato presentato alla 53. Biennale di Venezia (padiglione "Natura e sogni"), con una serie di mostre prima in Italia e poi in Europa, sta riportando la pittura nelle grotte. A settembre 2011 ha inaugurato la mostra dentro le grotte di Castellana (BA) da cui sono tratte alcune immagini di questo video. L'originale progetto trova ampio consenso nel mondo universitario (la mostra a Castellana fa parte della ricerca sull'arte contemporanea dell'università del Salento) ed anche nel mondo della pittura contemporanea. andrea benetti, arte contemporanea italiana, pittura contemporanea italiana, pittori bologna, pittori italiani, arte, pittura, contemporanea, moderna, bologna, italia, italy, neorupestre, rupestre, oil painting, fine art, paint, painter, museo, museum, michetti, altamira, lescaux, kandinsky, modigliani, picasso, klimt, mirò, dalì, guttuso, pollock, boccioni, cascella, de chirico, pomodoro, rosai, klee, fontana, carrà
2 Nov 2011
273
Share Video

1:13
Año Nuevo Caracas Altamira 2008
2 Jan 2008
225
Share Video