Results for: corpo Search Results
Family Filter:
1:15
Cesar tralli reporta da porta do fórum de Santana qdo surge um louco e começa a molhar o proprio corpo. Kkkkkk Cesar Tralli Nardoni Isabela Cesartralli Isabelanardoni Fórum careca doido isabela nardoni jornal nacional 23/03/2010 cesar tralli peruca invade link toma rasteira Cesar Tralli na cobertura do caso isabela nardoni é surpreendido por careca maluco jornal nacional cesar tralli
27 Mar 2010
385
Share Video

1:33
nimphphlown !!,,internet serch thiz wrapper goggle names serch engine !!,, speciescruzing.hyves.nl facebook****/bobpancake a peruca do trabalho modelos monopólio fábrica tortilla medos linha grão emprego força contrações figuras atores que inspiram normas da fecundação passada que clona imobolarity tendência que estabelece visualização conforto que executa espécie cruzing aqui o estilista que parece a meio camufla o desfile modas signings ferem a cena arremesso aceitação resumo aplicação física misturam-se coisas movimentos poder trabalho confusão mac empertiga-se as vistas são tudo sorri de modo afetado fácil ocultar a cultura estilos mato moita sociedade manejam o pavio ele nimphphlown desbotou-se o fusível taxado pode orvalhar a aparência vestida cortamos características de fatos criadas coerência incubada em tratar a pele identidade criatividade regurgitada aderência direções n vão buscam os ninhos paga sportsexxxxx na guerra youtube dirigiram a matéria-prima individualidade myspace nome playground de acordos cada descendência o mesmo nome no anel esporo governa regulações n muita sala contra a que a panqueca bob facebook pose descontada espirrada quebrada brilhou escondido cosmetology bala olho medicação e palhaço epopéia farmacêuticos os limiares dominatrix pasmam o osso engraçado acupresure e as posições punctura adquirem-se um gaio haha bebê pintinho pessoa janota gato cachorrinho abelha o espelho rastos ofuscação traje lateral reflete até a aparência o seu você assim tente parecer a mim watt a sua liderança sua que a tenda massa farinha nome última tem em realidades nutritivas nunca terminam espécie história cruzing novo artista que dança tripulações loteria corpo dentro da indústria rabo modo gean consórcios!!, plurlife****/nimphphlown wig for job corn row fears tortilla factory monopoly models work force actors figures contractions inspiring norms from the past impregnation cloning imobolarity trend setting comfort visualizations performing species cruzing here stylist looking like surroundings camouflage fashion show signings wound physical application resume acceptance fling scene mingle mac hustle work power moves things perks sights are everything smirks easy to hide society thicket jungle styles culture wield wick it nimphphlown faded rated fuse can dew dressed appearance we hacks incubated coherence created facts features in grooming directions adherence regurgitated creativity identity hide n go seek pay nests sportsexxxxx at youtube war drove individuality crude myspace deals playground name every offspring the same name on spore ring rules n regulations much room bob pancake facebook smashed splashed cashed pose flashed stashed cosmetology medication eye candy and pharmaceuticals epic clown vs dominatrix thresholds astound funny bone acupresure and puncture positions get a jay haha bee doggy cat dude person chick babe sideways costume daze trails mirror reflect even appearance its you so try to look like me watt its your lead last name dough tent have on nutrient realities never ending story species cruzing new artist dancing body lottery crews inside the mode tail industry gean pools !!,,
30 Mar 2010
342
Share Video

0:30
Anna è diventata tutto quello che ci si aspettava da lei: ha un impiego modesto ma sicuro, è vitale, affettuosa con la famiglia, gli amici e con il suo compagno Alessio, col quale ha deciso di avere un bambino.Quello che le manca forse è proprio il coraggio di prendersi una responsabilità definitiva verso il suo futuro.Futuro che ha i contorni di un ufficio, di una città che si allarga sempre di più, i toni tenui di un treno che dalla periferia la porta in centro, quelli più accesi di una relazione che le sembra serena. Quando Domenico irrompe nella sua vita però tutti quei contorni svaniscono e per la prima volta mette a fuoco lamore, quello fatto di desiderio e passione.Ma lamore spesso ha a che fare con linee nette, confini. Quelli del corpo, innanzitutto, che Domenico le insegna a scoprire e ad amare. Poi quelli del matrimonio di lui: è sposato con Miriam e hanno due bambini.La storia fra Domenico e Anna è una ribellione sottovoce che si regge su un equilibrio precario come la loro vita: incontri clandestini, litigate al cellulare, bugie, carezze soffocate dallo scadere della pausa pranzo, il sesso coinvolgente consumato in una stanza di un motel a ore.Fino a quando Anna non decide che vuole molto di più, e le bugie cedono, le famiglie sintromettono, l'equilibrio si spezza. Anna scopre così una nuova faccia dellamore mentre Alessio sembra non voler né sentire né vedere levidenza e Domenico si accorge che la sua famiglia ha bisogno di lui. Le loro strade sembrano separarsi.E invece, inaspettatamente, si ritroveranno in fuga: due naufraghi che prendono il mare aperto, senza poter tornare indietro e con la linea dellorizzonte ancora lontana Dal 30 aprile al cinema
3 Apr 2010
706
Share Video

3:53
Antonello De Pierro incatenato davanti all'Agi contro corruzione vigili urbani Il presidente dell’Italia dei Diritti: “In assenza di risposte certe da parte del sindaco Alemanno continuo la battaglia in difesa di cittadini e lavoratori onesti” Roma - Proseguono le azioni di dissenso del presidente dell’Italia dei Diritti Antonello De Pierro per richiamare l’attenzione di istituzioni e opinione pubblica sulla questione della rotazione intermunicipale dei vigili urbani e dei dipendenti degli uffici tecnici comunali di Roma al fine di evitare episodi di corruzione e favoritismi. Dopo i clamorosi incatenamenti in vari luoghi simbolo della Capitale quali ad esempio il Campidoglio, davanti alle sedi de ‘Il Messaggero’ e de ‘La Repubblica’, il leader del movimento nazionale si è incatenato dinanzi alla sede dell’AGI – Agenzia Giornalistica Italia - con l’intento di porre sotto i riflettori l’importanza della protesta e soprattutto del silenzio del sindaco Alemanno. “Noi non ci fermeremo con la nostra iniziativa – chiosa De Pierro - per noi questa è l’unica via possibile per chiedere che sia garantita trasparenza e imparzialità da parte dei vigili urbani e degli impiegati degli uffici tecnici comunali spesso esposti a tentazioni di facili accordi sul territorio che li portano ad avere comportamenti scorretti quali omissioni e illeciti di vario tipo. Anche se i dipendenti corrotti sono fortunatamente in minoranza rispetto alla maggior parte di coloro che svolgono correttamente il proprio lavoro, puntiamo a salvaguardare l’uguaglianza dei cittadini davanti alla legge e soprattutto miriamo a tutelare l’immagine stessa del corpo dei vigili urbani e dell’intero apparato dell’amministrazione comunale. Chiediamo – conclude risolutamente De Pierro - il trasferimento dei vigili da un municipio all’altro ogni tre anni perché siamo fermamente convinti che contribuirà a ridurre in maniera consistente le possibilità di commettere tali reati. In attesa di risposte certe da parte del sindaco Alemanno continuerò la serie d’incatenamenti per protestare contro la scarsa attenzione verso un fenomeno che danneggia cittadini e lavoratori onesti”.
5 Apr 2010
184
Share Video

3:42
Antonello De Pierro incatenato a Sky contro corruzione vigili urbani Il presidente dell’Italia dei Diritti: “Inaccettabile il perdurante silenzio della giunta Alemanno“ Roma – Prosegue la serie annunciata di incatenamenti da parte del presidente dell’Italia dei Diritti Antonello De Pierro. Dopo le sedi istituzionali del Campidoglio e della Regione Lazio e quelle di alcune testate giornalistiche nazionali come “La Repubblica” e “Il Messaggero”, questa mattina teatro dell’eclatante gesto di dissenso del leader del movimento sono stati gli studi televisivi di Sky. Motivo della protesta, la battaglia da mesi condotta dall’organizzazione extraparlamentare contro la corruzione dei vigili urbani e dei dipendenti degli uffici pubblici comunali, fenomeno per la cui risoluzione l’Italia dei Diritti chiede una rotazione triennale intermunicipale del personale di questi comparti lavorativi. Duro l’attacco del presidente Antonello De Pierro: “L’amministrazione capitolina continua a rimanere sorda alle nostre insistenti richieste. La nostra iniziativa, oltre che mirata a tutelare i diritti dei cittadini, vuole salvaguardare l’integrità del Corpo dei vigili urbani e più in generale della p.a. comunale, spesso oggetti di pesanti accuse quali corruzione e concussione, a causa di pochi elementi isolati”. Né l’intervento della vigilanza privata di Sky, che inspiegabilmente, travalicando i limiti di competenza, ha tentato di ostacolare la civile forma di protesta inscenata rigorosamente su suolo pubblico, accampando addirittura la giustificazione banale e inconsistente che fosse vietato scattare foto o fare riprese al marchio di fabbrica della televisione di Rupert Murdoch, ha impedito al numero uno dell’Italia dei Diritti di lanciare un ulteriore appello al sindaco Alemanno:”Forti delle oltre trentamila firme raccolte a sostegno della nostra battaglia, proseguiremo con gli incatenamenti a oltranza e se le nostre richieste continueranno a restare nel silenzio – conclude De Pierro – , come già ribadito più volte, riterremo i componenti della giunta politicamente responsabili”.
6 Apr 2010
176
Share Video

0:55
Atualizado em 15/04/2010 18h51 Meteoro ilumina o céu dos EUA e é visto em quatro estados Corpo celeste se desintegrou ao alcançar a atmosfera. Aparentemente, objeto não causou estragos. Um meteorito que caiu na terra deixou um rastro de luz e se desintegrou em um grande clarão no meio-oeste americano. Uma webcam instalada no telhado de uma universidade na cidade de Madison, no estado de Wisconsin, registrou o momento. A luz chegou a ser vista também nos estados de Missouri, Illinois e Iowa. Aparentemente, o corpo celeste não causou estragos.
2 Mar 2011
2016
Share Video

1:30
Se você está ligado nas próximas estreias de cinema, já deve saber que na semana que vem chega às telonas brasileiras Fúria de Titãs.A refilmagem é baseada no filme homônimo lançado em 1981 e que revolucionou os efeitos especiais para o cinema. O roteiro se mantém fiel ao original, baseado na mitologia grega e seus inúmeros deuses. Perseu tem de salvar sua família das terríveis ameaças de Hades e do terrível monstro Kraker. Baseado na obra de Jorge Amado, Quincas Berro de D´Água traz Paulo José no papel do famoso rei dos botecos baianos. Quincas é encontrado morto em sua cama e seus amigos resolvem levar o corpo para uma última noite, regada a muita festa e bebida.Na comédia Deu a Louca nos Bichos, Brendan Fraser vive um empreendedor ambicioso que pretende desmatar uma floresta para a construção de seu novo projeto. Veja mais em: www.cineclick****.br
22 May 2010
135
Share Video

2:15
O mercado para profissionais da área odontológica vem se desenvolvendo continuamente. Pacientes cada vez mais exigentes e bem informados pedem por profissionais atualizados e sintonizados com as tendências da área. O Senac investe em infraestrutura de ponta, contando com uma das mais modernas clínicas odontológicas da América Latina. Conta ainda com corpo docente de renome em suas especialidades e oferece um amplo programa de cursos na área. São cursos de especialização, pós-graduação lato sensu e extensão universitária voltados aos cirurgiões-dentistas, além de cursos técnicos, aperfeiçoamentos e especializações técnicas. Clique e acesse: *******migre.me/MITY
9 Jun 2010
227
Share Video

1:52
Un paese calabrese abbarbicato su alte colline da cui si scorge il mar Ionio in lontananza, un posto dove il tempo sembra essersi fermato, dove le pietre hanno il potere di cambiare gli eventi e le capre si soffermano a contemplare il cielo. Qui vive i suoi ultimi giorni un vecchio pastore. È malato. Crede di trovare la me-dicina giusta nella polvere raccolta dal pavimento della chiesa, che beve sciolta nell'acqua ogni sera. Nello spiazzo di terra nera di un ovile, una capra dà alla luce un capretto bianco Il disagio della vita dura pochi istanti: gli occhi si aprono subito, le zampe già reggono il peso del corpo. Lo schermo è riempito da questa nuova presenza. Il capretto cresce, si irrobustisce, inizia a giocare. Il giorno della sua prima uscita inavvertitamente resta indietro rispetto al resto del gregge e si perde nella vege-tazione, fino a quando esausto si abbandona ai piedi di un maestoso abete. Il grande albero oscilla nella brezza montana. Il tempo passa, le stagioni cambia-no in fretta, il grande abete bianco con loro. Il suono della sua chioma riempie il silenzio. All'improvviso un rumore meccanico. L'abete giace al suolo. È stato mutilato, ridotto al suo scheletro. Il suo legno bian-co viene trasformato in carbone attraverso il lavoro antichissimo dei carbonai lo-cali. Lo sguardo si perde nel fumo della cenere.
11 Jun 2010
352
Share Video

0:32
Rocco, un giovane operaio, accetta per soldi di trascorrere come guardiano la notte in una villa isolata fuori città, vegliando il corpo senza vita di Silvia, la giovanissima figlia del padrone di casa. Nel corso della nottata, ricevendo visite inattese, Rocco realizza che dietro a quella morte si nasconde un intricato mistero. Appassionandosi al destino della ragazza, all'alba scopre finalmente la verità e trova il coraggio di rendere giustizia a Silvia.
13 Jun 2010
1103
Share Video

0:35
Un horror dall’atmosfera oscura e dalla tensione incessante.Un gruppo di quattro amici arriva nella zona di una vecchia fabbrica abbandonata nella Bassa Slesia, dove un anno prima è scomparso un loro amico. Cercando di svelare il mistero della sua scomparsa scoprono la terribile verità: un gruppo di scienziati utilizza cavie umane per trasferire anime da un corpo ad un altro e vendere l’ immortalità a misteriosi clienti.
6 Aug 2010
828
Share Video

4:31
Workshop Semeando Cuidados oferece atividades para pessoas com mais de 60 anos Reportagem: Fabrízio de Oliveira A pratica de exercícios físicos faz bem a saúde em qualquer idade. Manter o corpo e a mente em movimento significar apostar em longevidade. No Polo do Idoso, as pessoas com mais de 60 anos tem acesso a vários serviços que contribuem para o alcance deste objetivo.
17 Sep 2010
132
Share Video

2:20
O filme é baseado em fatos e conta a história de uma dupla de assassinos em série, William Burke (Simon Pegg) e William Hare (Andy Serkis), que além de matar também lucrava vendendo o corpo de suas vítimas para estudos médicos em uma universidade.
10 Oct 2010
158
Share Video

0:47
*******www****awell.it - Impotente - non deve esistere. In questo modo si migliora la circolazione sanguigna nel corpo cavernoso che viene allo stesso tempo rifornito di ossigeno. Sono impotente, dice l'uomo. Andrologia è una buona medicina. Specialisti in andrologia raccomandano un metodo per l'erezione semplice. In questo modo un erezione ritorna duratura. Il trattamento per la casa rinforza i muscoli del bacino pelvico. Questi «muscoli della potenza», come vengono anche chiamati dagli urologi, racchiudono il pene e lo rafforzano. Il pene si trova per un terzo in questi muscoli.
4 Nov 2010
637
Share Video

1:37
Charly Matteï ha deciso di dare una svolta alla sua vita da fuorilegge. Negli ultimi tre anni ha condotto una vita pacifica, dedicandosi a sua moglie e ai due bambini. Poi, un inverno, viene dato per morto in un parcheggio al Vecchio Porto di Marsiglia, con 22 pallottole in corpo. Ma, a dispetto di ogni probabilità, Charly non muore. Questo film è un lavoro di finzione ispirato, però, a veri eventi accaduti nel mondo della mafia marsigliese.
5 Nov 2010
327
Share Video

6:51
Un luogo magico, dal fascino antico, meta da millenni di personaggi famosi e gente comune che qui si è curata e rigenerata grazie a quel mix di acque curative, accoglienza d’eccellenza e atmosfera piacevole che raramente si incontra. Localizzate in una delle zone più interessanti della Toscana per l’essere nell’anello di congiunzione tra montagna appenninica, mare versiliese e città d’arte quale Lucca, le Terme di Bagni di Lucca, chiuse solo un mese tra gennaio e febbraio, si presentano oggi completamente rinnovate. Con un’architettura sapiente e non invasiva, con grande gusto e attenzione nella scelta di materiali ed arredi, con inserimenti delle tecnologie più innovative, si è saputo dare a questo centro termale un’immagine ed un’efficienza nuova, ben proiettata nel mercato concorrenziale del terzo millennio. Albergo elegante, ristorante con cucina curata e tipica della Garfagnana, due stabilimenti, Jean Verraud e Casa Bocella, per i trattamenti terapeutici classici, il Centro Ouida per benessere e bellezza, piscina interna e, non dimentichiamole, le due suggestive grotte naturali dove il vapore ha la temperatura di 40-47° e se ne esce con la pella morbida come quella di un bimbo. Tutto questo sorge a Bagni di Lucca intorno alla fonte Doccione che dona acque solfato-bicarbonato-calciche a 54° la cui validità terapeutica è scientificamente validata e molte delle cui applicazioni hanno anche il sostegno del Servizio sanitario nazionale. Acque preziose nella cura di patologie reumatiche, delle vie respiratorie, o.r.l, vascolari, dermatologiche, gastroenteriche e ginecologiche, ma anche applicate ai tanti trattamenti benessere e bellezza che qui vengono eseguiti con maestria da esperti sia delle discipline classiche che orientali. Interessante, a proposito di bellezza, il centro di medicina estetica, disciplina tanto di moda in questi ultimi decenni che sembra essere il necessario valore aggiunto dei centri termali di livello. I benefici oligoelementi termali che contengono le acque sono utilizzati anche nella linea cosmetica viso e corpo Jean Verraud che è senz’altro un felice mezzo per continuare la rimise en forme anche una volta rientrati nelle mura domestiche.
6 Nov 2010
273
Share Video