Results for: elisabetta canalis Search Results
Family Filter:
0:56
CelebTV**** The Oscar-winning actor and his girlfriend Elisabetta Canalis were named as potential witnesses in a sex trial against Italian prime minister Silvio Berlusconi.
30 Mar 2011
195
Share Video

5:39
Playlist di tutti i video: *******goo.gl/o9vp0 Parte 1: *******goo.gl/1VXMs Parte 2: *******goo.gl/3OyBF Parte 3: *******goo.gl/S7kFm Parte 4: *******goo.gl/9crB7 Luca e Paolo Sanremo 2012 canzone Uomini soli parodia *******www.youtube****/watch?v=YY9dKw491C0 Ecco cosa ha combinato Adriano Celentano nella prima serata del 62° Festival di Sanremo, in onda su Rai1. Interazione con gli altri del cast, monologhi e musica. E' ACCADUTO NELLA PRIMA PUNTATA Show doveva essere e show è stato. Lunghissimo. Adriano Celentano monopolizza la prima puntata del 62° Festival di Sanremo con monologhi, dialoghi, battute (che faranno discutere) e canzoni. Si parte con bombardamenti, sirene, fragore e boati, comparse che si accasciano al suolo come se fossero morte e, quando tutto tace, dal caos emerge lui. E parte l'attacco alle testate cattoliche come Famiglia Cristiana e Avvenire che "dovrebbero chiudere perché si occupano di politica invece di parlare di Dio". "Quello che non sopporto di preti e frati - spiega Celentano - è che non parlano mai della cosa più importante e cioè del motivo per cui siamo nati. Quel motivo nel quale è insito il cammino verso il traguardo che segna non la fine dell'esistenza, ma l'inizio di una nuova vita. Preti e frati non parlano mai del paradiso come se l'uomo fosse nato soltanto per morire ma non è così. Siamo nati per vivere. Preti, siete obbligati a parlare del paradiso se no vuol dire che abbiamo solo questa vita". Elogi, invece, per Don Gallo. Poi una stoccata a Montezemolo e ai suoi treni veloci, ricordando i dipendenti della Wagon Lits, da mesi su una torre: "Devi farne uno lento per osservare le bellezze italiane". E irrompe, finalmente, una donna: Elisabetta Canalis che impersona il Paese, l'Italia: "La mia bellezza sta sfiorendo". Ce n'è anche per la Consulta che ha bocciato i referendum abrogativi della legge elettorale: "Di Pietro, Parisi, Segni - dice Celentano - hanno raccolto un milione duecentomila firme che la Consulta ha buttato nel cestino. C'è qualcosa che non va: o è la Consulta che sbaglia o bisogna cambiare vocabolario". Subito prima Rocco Papaleo legge che "la Costituzione italiana sancisce che il potere sovrano appartiene al popolo che esercita un potere pieno e indipendente". Sketch con Pupo su "altezze e e bassezze". Finché Adriano non torna a fare il suo: un rock'n'roll maccheronicamente inglese alla Prisencolin... con Gianni Morandi, Papaleo e Pupo che giocano a fare i Blues Brothers. E poi è Prisencolin con altri brani. Inviti alla fratellanza, richiami al Vangelo, appelli contro la pena di morte. E lui discetta filosoficamente di vita e morte per sterzare improvvisamente con un attacco diretto a un noto critico televisivo: "Perché rattristarci se un deficiente come Aldo Grasso scrive idiozie sul Corriere?".
17 Feb 2012
5253
Share Video

5:47
Playlist di tutti i video: *******goo.gl/o9vp0 Parte 1: *******goo.gl/1VXMs Parte 2: *******goo.gl/3OyBF Parte 3: *******goo.gl/S7kFm Parte 4: *******goo.gl/9crB7 Luca e Paolo Sanremo 2012 canzone Uomini soli parodia *******www.youtube****/watch?v=YY9dKw491C0 Ecco cosa ha combinato Adriano Celentano nella prima serata del 62° Festival di Sanremo, in onda su Rai1. Interazione con gli altri del cast, monologhi e musica. E' ACCADUTO NELLA PRIMA PUNTATA Show doveva essere e show è stato. Lunghissimo. Adriano Celentano monopolizza la prima puntata del 62° Festival di Sanremo con monologhi, dialoghi, battute (che faranno discutere) e canzoni. Si parte con bombardamenti, sirene, fragore e boati, comparse che si accasciano al suolo come se fossero morte e, quando tutto tace, dal caos emerge lui. E parte l'attacco alle testate cattoliche come Famiglia Cristiana e Avvenire che "dovrebbero chiudere perché si occupano di politica invece di parlare di Dio". "Quello che non sopporto di preti e frati - spiega Celentano - è che non parlano mai della cosa più importante e cioè del motivo per cui siamo nati. Quel motivo nel quale è insito il cammino verso il traguardo che segna non la fine dell'esistenza, ma l'inizio di una nuova vita. Preti e frati non parlano mai del paradiso come se l'uomo fosse nato soltanto per morire ma non è così. Siamo nati per vivere. Preti, siete obbligati a parlare del paradiso se no vuol dire che abbiamo solo questa vita". Elogi, invece, per Don Gallo. Poi una stoccata a Montezemolo e ai suoi treni veloci, ricordando i dipendenti della Wagon Lits, da mesi su una torre: "Devi farne uno lento per osservare le bellezze italiane". E irrompe, finalmente, una donna: Elisabetta Canalis che impersona il Paese, l'Italia: "La mia bellezza sta sfiorendo". Ce n'è anche per la Consulta che ha bocciato i referendum abrogativi della legge elettorale: "Di Pietro, Parisi, Segni - dice Celentano - hanno raccolto un milione duecentomila firme che la Consulta ha buttato nel cestino. C'è qualcosa che non va: o è la Consulta che sbaglia o bisogna cambiare vocabolario". Subito prima Rocco Papaleo legge che "la Costituzione italiana sancisce che il potere sovrano appartiene al popolo che esercita un potere pieno e indipendente". Sketch con Pupo su "altezze e e bassezze". Finché Adriano non torna a fare il suo: un rock'n'roll maccheronicamente inglese alla Prisencolin... con Gianni Morandi, Papaleo e Pupo che giocano a fare i Blues Brothers. E poi è Prisencolin con altri brani. Inviti alla fratellanza, richiami al Vangelo, appelli contro la pena di morte. E lui discetta filosoficamente di vita e morte per sterzare improvvisamente con un attacco diretto a un noto critico televisivo: "Perché rattristarci se un deficiente come Aldo Grasso scrive idiozie sul Corriere?".
23 Feb 2012
4881
Share Video

4:08
GIANNI MORANDI-In Ginocchio Da Te - Gianni Morandi (born December 11, 1944) is an Italian pop singer and entertainer. He made his debut in 1962 and quickly placed high at or won a number of Italian popular song festivals, including the Canzonissima festival in 1969. In 1970, he represented Italy at the Eurovision Song Contest with "Occhi di ragazza". His career went into a decline in the 1970s but underwent a revival in the 1980s. He won the Festival of Sanremo in 1987, placed second in 1995 and third in 2000. It is estimated that Morandi has sold 30 million recordings.[citation needed] His songs "In ginocchio da te", "Non son degno di te" and "Scende la pioggia" were certified as having each sold over one million copies, and were awarded gold discs.[1] He has written a number of autobiographical books and appeared in 18 films. In TV he played Claude Jade's husband Davide in the 1984 TV series Voglia di volare. Biography Gianluigi Morandi was born in a little village called Monghidoro on the Tuscan-Emilian Apennines. His father Renato was active within the Italian Communist Party and Gianni used to help him sell the party newspapers. At an early age Morandi worked as a shoe-shiner, cobbler and as a candy vendor in the village's only cinema. His vocal abilities led him to a number of small gigs, some of which were during the Communist Party's activities. In 1962 he was signed by RCA Italiana and achieved national stardom with the song "Fatti mandare dalla mamma", and remained Italy's darling throughout that decade. During the 1970s he experienced a period of decline; however, he regained popularity during the 1980s and won the Sanremo Music Festival in 1987 with "Si può dare di più" together with Enrico Ruggeri and Umberto Tozzi. He also played as actor in several TV series, as well as the host in popular Italian television shows. Morandi was chosen to be the host of Sanremo Music Festival 2011 together with Belén Rodriguez and Elisabetta Canalis. They were joined by comedians Luca Bizzarri and Paolo Kessisoglu from Italia 1's satire show Le Iene.[2]
16 Jul 2013
3938
Share Video

5:00
Una bellissima prova di "Heart of steel" cantata dal vivo, senza fans ne' pubblico ma solo con l'orchestra e i cori. Una brano tra i migliori mai composti dai Manowar ed un pezzo sacro dell'intero heavy metal in grado di comunicare con chiunque ami la buona musica. Qualunque sia lo stato d'animo essa sarà in grado di infondere energia e detterminazione. Poche note, tanta potenza, in perfetto stile Manowar, maestri nel rappresentare la vera essenza del metal. La versione originale e' presente nel celeberrimo album "KINGS OF METAL" ----------------------- [Extra TaG] Bands Pquadro Anna Tatangelo Gianluca Grignani Gianna Nannini Vasco Rossi Mario Biondi Alessandra Amoroso Ligabue Black Eyed Peas Massive Attack michael jackson lady gaga Peter Gabriel Sade Michael Bublè Rihanna Madonna Tokio Hotel The Pussycat Dolls Avril Lavigne Sonohra Eminem Vip George Michael Eva Henger Pamela Anderson Paris Hilton Manuela Arcuri Maria De Filippi Elisabetta Canalis Carla Bruni Sara varone Monica Bellucci Belen Rodriguez Marcello Lippi Fabrizio Corona Michelle Hunziker Lapo Elkann Valentino Rossi Pietro Taricone Beppe Grillo Michele Santoro Marco Travaglio TV Uomini e donne Grande fratello Amici Un posto al sole Cesaroni Isola dei famosi X factor Centovetrine Tempesta d'amore Striscia la notizia Games Gears of war Call of duty Modern warfare Uncharted Halo Reach Dead Space Fable Batman Pro Evolution Soccer PES Fallout Medal of Honor F1 2010 Street Fighter Tekken Crysis Assassin's Creed FIFA Dead Rising Gran Turismo Naruto Shippuden Need for Speed Killzone Halo Pokemon Tech Apple Iphone Ipad Ipod Samsung Galaxy Tab Wave Motorola Droid Rim BlackBerry Sony Ericson Playstation PSP PS3 PS4 Xperia X8 Nokia N8 Dell Thunder Steak Acer HTC Pentech LG Eletronics Alcatel XBOX 360 Nintendo DS 2 WII Film Avatar Alice in Wonderland L'era glaciale Sherlock Holmes A Christmas Carol The Twilight Saga UP Iron Man Prince of Persia SO Microsoft Windows Phone 7 8 Google Android Leopard Linux Ubuntu Altro facebook Youtube Twitter
26 Dec 2013
4075
Share Video

5:01
*******youtube****/FashionTV MILAN - Several models are being prepped backstage at the Dsquared2 men's Spring 2012 show in Milan. A model in a small swimsuit, Elbio, chats with FashionTV a few minutes before the show begins. In between shots of the beautiful runway, designers Dean and Dan Caten are photographed with Elisabetta Canalis. "This is our Europe trip," the designers tell FashionTV is the basis for their collection. Big names spotted by FashionTV include striking male models Elbio and Lucas (models), fashion designers Dean and Dan Caten, top model Nadege, Italian clothing manufacturer Renzo Rosso and the beautiful Elisabetta Canalis. See more *******facebook****/FTV *******FTV****
30 Jan 2014
3862
Share Video