Results for: tetto Search Results
Family Filter:
3:02
El video, filmado en la ciudad de Medellin, fue dirigido por Juan David Márquez & Fernando Puerta. Para lograr la calidad que imprime el video fue necesario más de 14 horas continuas de grabacion en los estudios Locomotora de la capital antioqueña. La representación, recrea claramente la búsqueda de la mujer ideal, temática que se ve claramente en la actuacion de cada uno de los integrantes de Don Tetto. “Ha Vuelto a Suceder’ es el primer corte de su album debut “Lo que no sabias” y que ya ha vendido mas de 10.000 unidades en su natal Colombia. “Para nosotros es un paso muy importante en nuestra carrera porque el video es la oportunidad de darnos a conocer de otra forma y de llegar a mucha mas personas, ademas de ser un honor para nosotros ser parte de la programación de MTV, un canal que siempre estamos viendo y de igual manera estar junto a artistas que admiramos” dijo Diego Pulecio, Vocalista de la agrupación.
22 Mar 2008
3310
Share Video

1:12
*******www.youtube****/watch?v
11 May 2009
982
Share Video

0:40
LOCALSURFFORUM Http://Localsurf.forumfree****
2 Oct 2008
201
Share Video

2:16
Come installare un impianto fotovoltaico a costo zero grazie agli incentivi dello Stato e guadagnare: facciamo i conti.
17 Oct 2010
839
Share Video

0:32
Scherzo ad un amico, attirato con una scusa, complice pronto sul tetto scarica un secchio pieno d' acqua.
5 Nov 2006
4768
Share Video

2:10
Le frecce tricolori sorvolano il centro di Modena, le riprese e le foto sono fatte dal tetto di casa mia. Come tutti saprete, la traccia è Chase the sun dei Planet Funk.
9 Sep 2007
1137
Share Video

1:50
New York, 1994: una città in cui pulsa il movimento hip hop, una città il cui sindaco Rudy Giuliani, sta utilizzando metodi controversi per affrontare il problema del crimine e dei senza tetto. Proprio come la loro città, Luke (Josh Peck) e il dottor Squires (Ben Kingsley) devono risolvere i loro problemi. Luke pensa di avere tendenze suicide, si lamenta della sua scarsa popolarità a scuola e del fatto che la sua famiglia sia sull’orlo dello sfratto. Il dottor Squires e sua moglie (Famke Janssen), una dipendente da terapia di recupero, si sopportano a mala pena. Quando Luke individua la propria salvezza nelle medicine, il dottor Squires lo rimprovera: "Non cercare la soluzione rapida. L'intera città vuole una soluzione rapida." Nel tentativo di aiutarsi l'un l'altro a trovare la felicità, Luke e il dottor Squires, scoprono di avere uno scopo in comune: fare sesso. Questa ricerca li porterà da un quartiere all'altro, dove incontreranno vari "soci in affari" di Luke: tra questi una fatina dai capelli rasta (Mary Kate Olson) e una tastierista new wave ex "one-hit wonder" (Jane Adams). Ma le attenzioni di Luke finiranno per cadere sulla figliastra del dottor Squires, Stephanie (Olivia Thirlby), cosa che manderà completamente fuori di testa il già fragile dottore.
29 Aug 2009
458
Share Video

1:49
New York, 1994: una città in cui pulsa il movimento hip hop, una città il cui sindaco Rudy Giuliani, sta utilizzando metodi controversi per affrontare il problema del crimine e dei senza tetto. Proprio come la loro città, Luke (Josh Peck) e il dottor Squires (Ben Kingsley) devono risolvere i loro problemi. Luke pensa di avere tendenze suicide, si lamenta della sua scarsa popolarità a scuola e del fatto che la sua famiglia sia sull’orlo dello sfratto. Il dottor Squires e sua moglie (Famke Janssen), una dipendente da terapia di recupero, si sopportano a mala pena. Quando Luke individua la propria salvezza nelle medicine, il dottor Squires lo rimprovera: "Non cercare la soluzione rapida. L'intera città vuole una soluzione rapida." Nel tentativo di aiutarsi l'un l'altro a trovare la felicità, Luke e il dottor Squires, scoprono di avere uno scopo in comune: fare sesso. Questa ricerca li porterà da un quartiere all'altro, dove incontreranno vari "soci in affari" di Luke: tra questi una fatina dai capelli rasta (Mary Kate Olson) e una tastierista new wave ex "one-hit wonder" (Jane Adams). Ma le attenzioni di Luke finiranno per cadere sulla figliastra del dottor Squires, Stephanie (Olivia Thirlby), cosa che manderà completamente fuori di testa il già fragile dottore.
19 Sep 2009
256
Share Video

1:49
New York, 1994: una città in cui pulsa il movimento hip hop, una città il cui sindaco Rudy Giuliani, sta utilizzando metodi controversi per affrontare il problema del crimine e dei senza tetto. Proprio come la loro città, Luke (Josh Peck) e il dottor Squires (Ben Kingsley) devono risolvere i loro problemi. Luke pensa di avere tendenze suicide, si lamenta della sua scarsa popolarità a scuola e del fatto che la sua famiglia sia sull’orlo dello sfratto. Il dottor Squires e sua moglie (Famke Janssen), una dipendente da terapia di recupero, si sopportano a mala pena. Quando Luke individua la propria salvezza nelle medicine, il dottor Squires lo rimprovera: "Non cercare la soluzione rapida. L'intera città vuole una soluzione rapida." Nel tentativo di aiutarsi l'un l'altro a trovare la felicità, Luke e il dottor Squires, scoprono di avere uno scopo in comune: fare sesso. Questa ricerca li porterà da un quartiere all'altro, dove incontreranno vari "soci in affari" di Luke: tra questi una fatina dai capelli rasta (Mary Kate Olson) e una tastierista new wave ex "one-hit wonder" (Jane Adams). Ma le attenzioni di Luke finiranno per cadere sulla figliastra del dottor Squires, Stephanie (Olivia Thirlby), cosa che manderà completamente fuori di testa il già fragile dottore.
4 Oct 2009
2718
Share Video

1:24
Protection: bisogno di protezione, sicurezza, affidabilità. Mutuo Pro-Tetto Bper
25 Dec 2009
746
Share Video

4:30
video preso da *******www.giardinaggio.it Non è molto complicato costruire un piccolo nido artificiale per uccelli, da appendere agli alberi del nostro giardino o nel parco cittadino. Acquistiamo in un negozio di hobbistica qualche pannello di legno, spesso almeno un paio di centimetri, possibilmente di abete, in modo che sia naturalmente resistente alla pioggia ed alle intemperie. Se desideriamo che il nido sia più resistente negli anni possiamo trattare un lato dei pannelli con olio di lino, in modo anche da impermeabilizzarlo; questo lato andrà posto all'esterno del nido, non a contatto con gli uccellini che vi entreranno. Disegniamo sul pannello le parti che costituiscono il nido: dovremo costruire una cassetta a base rettangolare, con la parte superiore coperta da un tetto spiovente; l'altezza massima della cassetta dovrà essere compresa tra i 25 ed i 35 cm, il lato sarà di circa 15-25 cm, in modo da permettere la nidificazione al maggior numero di specie di uccelli presenti nei nostri giardini. La parete posteriore del nido sarà quindi un rettangolo di 25-35 cm per 15-25 cm; quella anteriore sarà più bassa di circa 5-7 cm, mentre le pareti laterali avranno il lato superiore obliquo, per unire le due pareti anteriore e posteriore. Il fondo sarà di cm 15-25 di lato; su questa parte pratichiamo alcuni piccoli forellini con il trapano, 3-4 possono bastare, per permettere una corretta aerazione. Il tetto sarà di qualche centimetro più grande del fondo, in modo da garantire un bordo di riparo per l'entrata ed i lati del nido. Sulla parete anteriore praticheremo un foro di circa 3-4 cm di diametro, per permettere l'entrata ai piccoli uccelli. Fissiamo i vari lati utilizzando delle viti, che permettono una tenuta forte e resistente; se invece intendiamo utilizzare dei chiodi ricordiamo di fissare i lati utilizzando anche della colla vinilica. Se intendiamo utilizzare per più anni il nido dotiamo il tetto di una cerniera, in modo da poter aprire il nido, dopo che sia stato utilizzato, per ripulirlo con facilità.
7 Aug 2010
1402
Share Video

2:11
Nella banlieue parigina, quattro poliziotti corrotti decidono di vendicare un amico assassinato da terribili delinquenti che si rinchiudono in un edificio popolare abbandonato. Appena giunti sul posto, la vendetta personale dei poliziotti si trasforma in un incubo. Intrappolati dal nemico, si aspettano di venire uccisi da un momento all'altro, quando accade l'impensabile: orde di creature sanguinarie assediano il palazzo e li attaccano con rara violenza. Rifugiati sul tetto, i sopravvissuti scoprono sbigottiti che il mondo è piombato nel caos. Centinaia di cadaveri formano una massa informe nelle strade che si estende fino all'orizzonte, rivelando una capitale incendiata. Soli e feriti, nutriti da un odio reciproco, poliziotti e malviventi non hanno altra scelta che unire le forze e tentare di sopravvivere. Li attendono 13 esigui piani devastati. 13 piani invasi da creature voraci! Ma la minaccia più grave non è quella che si crede...
3 Oct 2010
263
Share Video

1:26
Holly Berenson (Katherine Heigl) è una ristoratrice sulla via del successo e Eric Messer (Josh Duhamel) il promettente direttore sportivo di una rete televisiva. Dopo un disastroso appuntamento al buio, l’unica cosa che hanno in comune è il disgusto reciproco e l’amore per Sophie, la loro figlioccia. Ma quando diventano le uniche persone che Sophie ha al mondo, Holly e Messer sono costretti a mettere da parte ogni antagonismo. Mandano all’aria ogni ambizione di carriera e la loro vita sociale, per trovare una sorta di pace armata e convivere sotto lo stesso tetto.
3 Dec 2010
286
Share Video