Acquisita Opera Di Andrea Benetti Nella Collezione Del Quirinale

  • Share
    Share Video

  • Add
  • More
    Report this video as:
0 0
You have already voted for this video.
Acquisita nella Collezione d'Arte del Quirinale un'opera di Andrea Benetti. Il 9 marzo 2012 si è conclusa c...
Acquisita nella Collezione d'Arte del Quirinale un'opera di Andrea Benetti. Il 9 marzo 2012 si è conclusa con la consegna del dipinto di arte contemporanea intitolato “Caccia VII”, l'operazione di acquisizione da parte della Collezione d'Arte del Quirinale, a favore dell'opera di pittura contemporanea di Andrea Benetti. Per volere del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, grande amante ed estimatore della pittura italiana e dell'arte in generale, e con il convinto avvallo del professor Louis Godart, Consigliere per la Conservazione del Patrimonio Artistico del Quirinale, è stata acquisita l'opera di arte contemporanea di Andrea Benetti, intitolata “Caccia VII”, creata nel 2010 (misure: cm 50x100 – tecnica: olio e hennè e acrilici su tela). Durante il cordiale incontro, presso lo studio Quirinalizio del professor Louis Godart, si è parlato di archeologia, vista la formazione del professore e di pittura delle origini, ovvero la pittura Rupestre. Il professor Godart ha espresso grande apprezzamento per il dipinto di arte contemporanea acquisito e, nella fattispecie, per la pittura Neorupestre di Andrea Benetti, che il professore ha dimostrato, durante la conversazione, di conoscere molto bene. È sottolineata già nella lettera della Presidenza della Repubblica, datata 16 dicembre 2011 ed indirizzata ad Andrea Benetti, nella quale si comunicava la volontà da parte del Quirinale di acquisire una sua opera, l'eccezionalità dell'evento, in quanto le due collezioni di arte del Quirinale sono una antica ed una moderna. È quindi assente l'arte contemporanea alla quale Andrea Benetti, seppur con la sua pittura Neorupestre, appartiene. Acquista, perciò, maggior valore e significato questa volontà del Presidente e dei suoi Consiglieri in materia di arte contemporanea di volere un'opera di Andrea Benetti. Ricordiamo che è noto a tutti che il pittore bolognese è già collezionato e presente nei musei italiani ed esteri e nelle collezioni di importanti Istituzioni internazionali, quale l'O.N.U., l'Ambasciata Italiana in Cina e via dicendo. L'acquisizione da parte del Quirinale di un dipinto di arte contemporanea di Andrea Benetti, lo pone tra i pochissimi artisti, se non addirittura l'unico, ad essere presenti nella Collezione d'Arte del Quirinale per rappresentare l'arte contemporanea italiana.
Categories:
Related