Results for: astrofisica Search Results
Family Filter:
14:31
As série de vídeos tem a intenção de colocar os internautas bem informados, sobre o que está realmente ocorrendo com nosso mundo, com a intenção de que se ajustem se unam, e se preparem para o pior, que caminha acelerando os paços. E afirmamos que já estamos vivendo o Final dos tempos e o Juízo final, anunciado pelos profetas de todos os tempos. Nossa intenção é esclarecer com todas as letras e números, o que vem acontecendo, e o que vai acontecer com nosso mundo e seus habitantes, e expor o que cada um deve fazer e deveria estar fazendo por muito tempo.
6 Apr 2017
524
Share Video

1:44
Il premio Oscar Nicolas Cage (Il Mistero delle Pagine Perdute, Via da Las Vegas) è il protagonista di SEGNALI DAL FUTURO, un action-thriller avvincente e adrenalinico in cui, in circostanze del tutto fortuite, un professore di astrofisica scopre l’esistenza di terrificanti predizioni sul futuro e tenta con tutte le sue forze di evitare che esse si avverino. Rose Byrne (Damages, Troy), Chandler Canterbury (Il Curioso Caso di Benjamin Button) e Lara Robinson (Saved -serie tv-) completano il cast di questo emozionante film diretto da Alex Proyas (Io, Robot), sulla disperata battaglia di un padre che cerca di salvare suo figlio e l’intera umanità. Nel 1959, in occasione di una cerimonia per una nuova scuola elementare, gli insegnanti chiedono ad un gruppo di studenti di immaginare come sarà il futuro e di disegnarlo. Tutti i loro disegni saranno custoditi in una capsula del tempo, dove rimarranno per 50 anni. Una misteriosa ragazzina riempie il suo foglio con una serie apparentemente casuale di numeri, che, a quanto dice, le sarebbero stati sussurrati da persone invisibili. Mezzo secolo dopo, un gruppo di studenti è intento ad esaminare il contenuto della capsula. L’enigmatico messaggio scritto da quella ragazzina misteriosa finisce nelle mani del giovane Caleb Koestler (Chandler Canterbury). Il padre di Caleb, il professore di astrofisica John Koestler (Nicolas Cage), scopre che la serie di numeri contenuta nel messaggio predice con estrema precisione le date e il numero delle vittime di ognuno dei più grandi disastri verificatisi negli ultimi 50 anni. Mentre è impegnato a tentare di decodificare i segreti nascosti nel documento, John scopre anche che il messaggio predice altre tre catastrofi imminenti. L’ultima di queste predizioni alluderebbe ad un cataclisma di proporzioni globali. John cerca di mettere in guardia le autorità ma i suoi avvertimenti vengono completamente ignorati. C’è di più, John, inizia pian piano a realizzare che Caleb sarebbe, in qualche modo, collegato a tutti questi eventi misteriosi. Con l’aiuto di Diana Wayland (Rose Byrne) e Abby Wayland (Lara Robinson), rispettivamente la figlia e la nipote della ragazzina autrice del profetico messaggio, John si lancia in una folle corsa contro il tempo per tentare di prevenire l’imminente catastrofe.
4 Sep 2009
2563
Share Video

1:44
Il premio Oscar Nicolas Cage (Il Mistero delle Pagine Perdute, Via da Las Vegas) è il protagonista di SEGNALI DAL FUTURO, un action-thriller avvincente e adrenalinico in cui, in circostanze del tutto fortuite, un professore di astrofisica scopre l’esistenza di terrificanti predizioni sul futuro e tenta con tutte le sue forze di evitare che esse si avverino. Rose Byrne (Damages, Troy), Chandler Canterbury (Il Curioso Caso di Benjamin Button) e Lara Robinson (Saved -serie tv-) completano il cast di questo emozionante film diretto da Alex Proyas (Io, Robot), sulla disperata battaglia di un padre che cerca di salvare suo figlio e l’intera umanità. Nel 1959, in occasione di una cerimonia per una nuova scuola elementare, gli insegnanti chiedono ad un gruppo di studenti di immaginare come sarà il futuro e di disegnarlo. Tutti i loro disegni saranno custoditi in una capsula del tempo, dove rimarranno per 50 anni. Una misteriosa ragazzina riempie il suo foglio con una serie apparentemente casuale di numeri, che, a quanto dice, le sarebbero stati sussurrati da persone invisibili. Mezzo secolo dopo, un gruppo di studenti è intento ad esaminare il contenuto della capsula. L’enigmatico messaggio scritto da quella ragazzina misteriosa finisce nelle mani del giovane Caleb Koestler (Chandler Canterbury). Il padre di Caleb, il professore di astrofisica John Koestler (Nicolas Cage), scopre che la serie di numeri contenuta nel messaggio predice con estrema precisione le date e il numero delle vittime di ognuno dei più grandi disastri verificatisi negli ultimi 50 anni. Mentre è impegnato a tentare di decodificare i segreti nascosti nel documento, John scopre anche che il messaggio predice altre tre catastrofi imminenti. L’ultima di queste predizioni alluderebbe ad un cataclisma di proporzioni globali. John cerca di mettere in guardia le autorità ma i suoi avvertimenti vengono completamente ignorati. C’è di più, John, inizia pian piano a realizzare che Caleb sarebbe, in qualche modo, collegato a tutti questi eventi misteriosi. Con l’aiuto di Diana Wayland (Rose Byrne) e Abby Wayland (Lara Robinson), rispettivamente la figlia e la nipote della ragazzina autrice del profetico messaggio, John si lancia in una folle corsa contro il tempo per tentare di prevenire l’imminente catastrofe.
18 Sep 2009
1533
Share Video

1:44
Il premio Oscar Nicolas Cage (Il Mistero delle Pagine Perdute, Via da Las Vegas) è il protagonista di SEGNALI DAL FUTURO, un action-thriller avvincente e adrenalinico in cui, in circostanze del tutto fortuite, un professore di astrofisica scopre l’esistenza di terrificanti predizioni sul futuro e tenta con tutte le sue forze di evitare che esse si avverino. Rose Byrne (Damages, Troy), Chandler Canterbury (Il Curioso Caso di Benjamin Button) e Lara Robinson (Saved -serie tv-) completano il cast di questo emozionante film diretto da Alex Proyas (Io, Robot), sulla disperata battaglia di un padre che cerca di salvare suo figlio e l’intera umanità. Nel 1959, in occasione di una cerimonia per una nuova scuola elementare, gli insegnanti chiedono ad un gruppo di studenti di immaginare come sarà il futuro e di disegnarlo. Tutti i loro disegni saranno custoditi in una capsula del tempo, dove rimarranno per 50 anni. Una misteriosa ragazzina riempie il suo foglio con una serie apparentemente casuale di numeri, che, a quanto dice, le sarebbero stati sussurrati da persone invisibili. Mezzo secolo dopo, un gruppo di studenti è intento ad esaminare il contenuto della capsula. L’enigmatico messaggio scritto da quella ragazzina misteriosa finisce nelle mani del giovane Caleb Koestler (Chandler Canterbury). Il padre di Caleb, il professore di astrofisica John Koestler (Nicolas Cage), scopre che la serie di numeri contenuta nel messaggio predice con estrema precisione le date e il numero delle vittime di ognuno dei più grandi disastri verificatisi negli ultimi 50 anni. Mentre è impegnato a tentare di decodificare i segreti nascosti nel documento, John scopre anche che il messaggio predice altre tre catastrofi imminenti. L’ultima di queste predizioni alluderebbe ad un cataclisma di proporzioni globali. John cerca di mettere in guardia le autorità ma i suoi avvertimenti vengono completamente ignorati. C’è di più, John, inizia pian piano a realizzare che Caleb sarebbe, in qualche modo, collegato a tutti questi eventi misteriosi. Con l’aiuto di Diana Wayland (Rose Byrne) e Abby Wayland (Lara Robinson), rispettivamente la figlia e la nipote della ragazzina autrice del profetico messaggio, John si lancia in una folle corsa contro il tempo per tentare di prevenire l’imminente catastrofe.
19 Sep 2009
1380
Share Video

1:44
Il premio Oscar Nicolas Cage (Il Mistero delle Pagine Perdute, Via da Las Vegas) è il protagonista di SEGNALI DAL FUTURO, un action-thriller avvincente e adrenalinico in cui, in circostanze del tutto fortuite, un professore di astrofisica scopre l’esistenza di terrificanti predizioni sul futuro e tenta con tutte le sue forze di evitare che esse si avverino. Rose Byrne (Damages, Troy), Chandler Canterbury (Il Curioso Caso di Benjamin Button) e Lara Robinson (Saved -serie tv-) completano il cast di questo emozionante film diretto da Alex Proyas (Io, Robot), sulla disperata battaglia di un padre che cerca di salvare suo figlio e l’intera umanità. Nel 1959, in occasione di una cerimonia per una nuova scuola elementare, gli insegnanti chiedono ad un gruppo di studenti di immaginare come sarà il futuro e di disegnarlo. Tutti i loro disegni saranno custoditi in una capsula del tempo, dove rimarranno per 50 anni. Una misteriosa ragazzina riempie il suo foglio con una serie apparentemente casuale di numeri, che, a quanto dice, le sarebbero stati sussurrati da persone invisibili. Mezzo secolo dopo, un gruppo di studenti è intento ad esaminare il contenuto della capsula. L’enigmatico messaggio scritto da quella ragazzina misteriosa finisce nelle mani del giovane Caleb Koestler (Chandler Canterbury). Il padre di Caleb, il professore di astrofisica John Koestler (Nicolas Cage), scopre che la serie di numeri contenuta nel messaggio predice con estrema precisione le date e il numero delle vittime di ognuno dei più grandi disastri verificatisi negli ultimi 50 anni. Mentre è impegnato a tentare di decodificare i segreti nascosti nel documento, John scopre anche che il messaggio predice altre tre catastrofi imminenti. L’ultima di queste predizioni alluderebbe ad un cataclisma di proporzioni globali. John cerca di mettere in guardia le autorità ma i suoi avvertimenti vengono completamente ignorati. C’è di più, John, inizia pian piano a realizzare che Caleb sarebbe, in qualche modo, collegato a tutti questi eventi misteriosi. Con l’aiuto di Diana Wayland (Rose Byrne) e Abby Wayland (Lara Robinson), rispettivamente la figlia e la nipote della ragazzina autrice del profetico messaggio, John si lancia in una folle corsa contro il tempo per tentare di prevenire l’imminente catastrofe.
8 Oct 2009
1700
Share Video

1:50
Marco (Gugliemo Scilla) è uno studente universitario fuori sede. Il padre Renato (Vincenzo Salemme), chirurgo estetico di successo e donnaiolo indefesso, lo ha sempre investito di mille aspettative, quasi lui dovesse essere il figlio perfetto. Ma larealtà è un'altra: Marco è un ragazzo timido e impacciato. Per questo continua a fingere con la famiglia di essere un brillante studente di astrofisica mentre ha solo un semplice lavoro part-time in un asilo.Quando Marco si innamora di Stefania (Enrica Pintore), una stupenda quanto irraggiungibile studentessa di letteratura francese, le cose cambiano. A curare le sue pene d'amore non bastano i consigli dei amici (Mary, Paolo e Ivan) con cui condivideun colorato e caotico appartamento. Fondamentale l'entrata in scena del padre, casualmente in visita a Roma. Secondo Renato, l'amore non è quello raccontato nei libri di poesie e il colpo di fulmine non esiste. L'amore è scienza, esperienza, che sipuò imparare: basta avere l'insegnante giusto!Ed è così che sulla lavagna della cucina dell'appartamento di Marco, Renato compila il decalogo dell’amore: le dieci regole infallibili per fare innamorare.Marco è così goffo che, quando comincia a seguire le "regole", i risultati ottenuti sono completamente opposti a quanto ci saremmo aspettati, creando così le premesse per una commedia esilarante piena di colpi di scena.
16 Mar 2012
933
Share Video

2:10
Quando Rhonda Williams, una brillante studentessa di astrofisica al Massachusetts Institute of Technology, si sporge un po’ dal finestrino dell’auto che sta guidando per osservare meglio un pianeta di recente scoperta, succede l’irreparabile. La giovane va a sbattere contro un minivan, che procedeva in direzione opposta, uccidendo gli occupanti. Riconosciuta colpevole dell’accaduto e condannata per questo a quattro anni di carcere, una volta tornata libera, Rhonda sente di dover incontrare il musicista John Burroughs, l’uomo che è rimasto vedovo in seguito a quel tragico incidente. Intanto, questo nuovo pianeta, che ora può essere visto distintamente in cielo, è uno specchio identico della Terra. Si sta pure svolgendo un concorso: chi scriverà il migliore saggio sul tema vincerà un viaggio premio sullo shuttle civile che andrà a visitare il pianeta. E Rhonda, pensando di partecipare a questa competizione, si chiede come sarebbe potuta essere lì la vita di una versione “specchio” di sé stessa.
18 May 2012
442
Share Video