Results for: battiato Search Results
Family Filter:
3:10
Cover Franco Battiato
28 May 2008
1008
Share Video

3:27
Video della canzone di Battiato voglio vederti Danzare
30 May 2008
7105
Share Video

0:40
mio cugino giosuè di 3 anni e mezzo che improvvisa bandiera bianca di franco battiato.
11 Jun 2008
1727
Share Video

3:49
1 Aug 2010
783
Share Video

3:51
5 Nov 2011
529
Share Video

3:52
magnifica canzone di franco battiato
11 Feb 2009
2715
Share Video

3:47
videoclip realizzato da Vito Sabella - brano contenuto nel primo album "Ripartire da zero" degli ZetaZero -TESTO Ripartire da zero Faccio un buco nell'aria e ci rimetto il pensiero Ripartendo da zero Perchè la vita ti sfugge sempre dalle mani E' un'anguilla impazzita .. che non da spiegazioni Perchè la vita ti cambia in cambio della vita E nessuno ti spiega il perchè e nessuno conosce il perchè O forse no .. in fondo siamo nati per soffrire ..e ci siamo riusciti! Così .. così .. bene! Siamo tutti in attesa di qualcuno che non arriva mai! Ripartire da zero Faccio un buco nell'acqua e ci rimetto il pensiero Ripartendo da zero Perchè la vita è una sfida ma non guarda negli occhi.. e non è carino! Ha un brutto vizio ad un certo punto ti punta in un angolo E ti mette in mente strane paranoie del tipo: ma chi te lo fa fare .. ma chi te lo fa fare? In fondo siamo nati per soffrire e ci siamo riusciti! Così .. così .. bene! Siamo tutti in attesa di qualcosa che non arriva mai! Così .. così .. bene! na ..nanana ..nanananana ..nana Che non arriva mai! -traslate- Starting afresh from scratch I make a hole in the air and leave us thinking restarting from zero Why the life you always escapes from the hands is a anguilla crazy .. not by explanations Why the change you life in exchange for life And nobody tells you why and nobody knows why Maybe not .. basically we were born to suffer .. and we have succeeded! So .. so .. well! We are all waiting for someone that does not ever! Starting afresh from scratch I make a hole in the water and leave us thinking restarting from zero Why life is a challenge but not look into the eyes .. and is not nice! He has a bad habit at some point you tip in a corner It puts you in mind strange paranoia like this: but who does so you do .. but who makes you do? Basically we were born to suffer and we have succeeded! So .. so .. well! We are all waiting for something that does not ever! So .. so .. well! na nanana .. .. .. nanananana nana What does not ever!
11 Jul 2008
483
Share Video

3:53
ZetaZero new videoclip 2007 by Nicolò Ghisla Le riprese partono nel maggio 2007 a Praga. Data l'impossibilità della band e del regista di incontrarsi per tale evento lo stile e la tecnica vengono scelti in modo che la visibilità dei componenti della band sia in ogni caso presente nel video. Il videoclip è stato girato su formato digitale con tecnologia HD sony. Per quanto riguarda i personaggi il tutto è stato girato con bluscreen. Gli sfondi e gli oggetti di interazione sono stati realizzati dallo stesso Nicolò Ghisla con still pictures e poi redatti con il programma Adobe Photoshop. Il video è stato completato in Italia dallo stesso Nicolò Ghisla. A riguardo si ringraziano per la disponibilità nell'utilizzo delle loro personali attrezzature quali pc e supporti vari Emanuele e Giosuè, Graziano Chiscuzzu, Massimiliano Guidetti. La crew tecnica durante le riprese era composta da: Nicolò Ghisla (regia e dop) Silverio Canto Moniz (camera assistant) Joao Oliveira (second camera assistant) Bio Nicolò Ghisla Nicolò Ghisla da sempre interessato in fotografia e riprese video inizia la sua formazione facendo le prime esperienze a livello amatoriale e autodidattico. Amante della musica si interessa prestissimo alla realizzazione di videoclip. Dal 2001 al 2004 si iscrive ad un corso di laurea breve in un università di Brescia dove entra iniziano le prime collaborazioni con case di produzione locali e partecipa alla realizzazione di alcuni videoclip con registi italiani e internazionali. Dopo un periodo trascorso a Brescia sua città natale lavorando come freelance nella realizzazione di videoclip advertisment documentari e cortometraggi nel 2006 Nicolò Ghisla si sposta a praga per completare la sua formazione a livello di dop. Qui lavora con diversi fotografi come assistente e fa le sue prime proprie esperienze in pellicola e dirige alcuni corti e partecipa alla realizzazione di cortometraggi in qualità di direttore della fotografia in numerosi progetti. -TESTO Faccio fatica ad amarti lo so Sono così .. sono sempre distratto Chi non l'ha fatto almeno solo per sbaglio Forse solo in tv .. l'hai provato anche tu?! Faccio buon uso dei soldi che ho Perchè non ne ho ma so che ciò non è meno Senza biglietto sono il tuo deja - vù Sono senza tabù .. sono solo un pensiero! Che non ha fortuna .. che non ha fortuna Faccio riempire la stanza di smog Sono così .. sono nato a new york Senza il mio drink oppure senza uno stop .. Che palle sto pop .. ballo solo col rock ! Faccio buon uso dei sogni che ho Di ciò che non so .. ma so che ciò non è meno Senza un motivo forse senza un perché(aussi) Les geux son fait .. et rien ne va plus .. c'est la vie! Che non ha fortuna .. che non ha fortuna! -traslate- I love hard to know There are so .. are always distracted Who has not done at least only accidentally Perhaps only in TV .. you have proven you? I make good use of money that I Why do not I but I know that this is no less Without ticket are your deja - vù There are no taboos .. are just a thought! What has not luck .. which has no luck I fill the room with smog There are so .. I was born in New York Without my drink or without a stop .. What I am balls pop .. dance only with rock! I make good use of my dreams What I do not know .. but I know that this is no less Without a reason perhaps because without a (aussi) Les geux son fait .. et rien ne va plus .. c'est la vie! What has not luck .. which has no luck!
28 Sep 2008
1023
Share Video

4:45
videoclip by Francesco "tu0rlo" Scuderi Il videoclip di "confondimi" nasce dalla voglia di sperimentare le potenzialità della tecnologia Flash in ambito musicale. A livello tecnico, la cosa interessante è la possibilità di utilizzare elementi di grafica vettoriale, interpolando forme, colori e movimento per creare effetti suggestivi. I limiti consistono nel fatto che si tratta di una tecnologia orientata al Web, e quindi poco adatta di per sé alla gestione di filmati e suoni di grosse dimensioni, oltre ai problemi legati alla conversione in formato video. Qui nasce la sfida. Utilizzare una tecnologia ai limiti delle sue possibilità, sperimentare linguaggi e soluzioni nuove. Una sfida in linea con lo stile ZetaZero. Lo stile del video è caratterizzato da assonanze, echi ed immagini che non raccontano una storia, ma richiamano in modo surreale ad altre immagini, che fanno parte della nostra storia collettiva, di ciò che quotidianamente vediamo, le "mille cose inutili", sulle quali, come una torre di Babele, spesso si costruisce la nostra esistenza. I ritratti dei personaggi cinematografici sono opera di una giovane artista leccese, Luisa Carlà, il cui stile è caratterizzato da un uso plastico e difficile del grigio e dalla deformazione dei tratti al limite della caricatura, che trasfigura i personaggi in una dimensione onirica e allucinata. Le altre immagini e le animazioni sono perlopiù realizzate in grafica vettoriale e fanno da sponda alle parole, le vere protagoniste del video. Oltre a frasi tratte dal testo della canzone, vi sono parole e frasi contraddittorie, equivoci, semplici assonanze. Tutto si risolve nella frase di Borges "parlare è incorrere in tautologie", non a caso tratta da "La biblioteca di Babele", racconto in cui si descrive un universo composto da infiniti aggregati casuali di segni, in cui per puro caso questi segni possono scrivere la mia e la vostra storia, tra mille cose inutili e per noi prive di senso, ma che potrebbero avere un senso in qualche possibile e ignoto linguaggio. Note sull'autore: Francesco Scuderi Francesco Scuderi non si occupa di video musicali. La sua esperienza, più che decennale, si esprime principalmente nello sviluppo di siti e applicazioni Web, sia da freelancer, sia in collaborazione con diverse aziende, partecipando a progetti nazionali e transnazionali. Il crescente interesse per la grafica e il design, trasferito sulla carta stampata, lo hanno portato spesso ad occuparsi in toto degli aspetti comunicazionali, affiancando ai lavori nel web anche brochure, locandine e pubblicazioni. Recentemente ha fondato la Optatus servizi multimediali, che si muove nell'ottica della Corporate Identity, rivolgendosi a privati e aziende. -TESTO Mi piacciono i doppi sensi gli sguardi d'intesa I sottintesi le strade sconosciute Le notti buie e le selve oscure le donne languide Tu sei il veleno o l'antidoto? Tu sei il veleno..! Ho smesso di illudermi .. da quanto tempo siamo qui Tra mille cose inutili .. se non sai convincermi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi Mi piacciono i veri miracoli i misteri della natura I sognatori le bolle di sapone Come il disco del sole all'alba .. che nasce dalle nuvole Tu sei il veleno o l'antidoto? Tu sei il veleno..! Ho smesso di illudermi .. da quanto tempo siamo qui Tra mille cose inutili .. se non sai convincermi .. Confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi Scivolo .. su queste bolle di sapone Scivolo .. siamo bolle di sapone Confondimi .. confondimi .. confondimi .. confondimi (La virtù la passione e l'ignoranza Sono le corde che muovono le nostre azioni Le tre assi portanti dell'universo Che ci legano a questo mondo) -traslate- "Confused me" I like the double meanings eyes of Understanding The under intended the streets unknown The dark nights and dark woods women languide You are the poison or antidote? You are the poison ..! I stopped illusions me .. how long we are here Among plenty unnecessary .. if not convince me know .. confused me .. confused me .. I like the true miracles the mysteries of nature The dreamers of soap bubbles As the disk of the sun at dawn .. that stems from the clouds You are the poison or antidote? You are the poison ..! I stopped illusions me .. how long we are here Among plenty unnecessary .. if not convince me know .. Confused me .. confused me Slide .. on these soap bubbles Slide .. We soap bubbles Confused me .. confused me (The virtue passion and ignorance These are the ropes that move our actions The three axes of the Whether we bind to this world
17 Jul 2008
974
Share Video

4:13
videoclip by Fabrizio Oggiano 2007 -TESTO Mi sento meglio di prima C'è meno freddo tra di noi ..dammi soltanto un pò di sole Re .. dammi una regina .. più originale Re .. resta li con te .. fai compagnia alle aquile Era davvero vero che non era sincero! Era davvero vero che non era sincero? Mi sento vivo senza tempo .. per la metafisica Del tuo sistema faccio a meno Quel che conta me lo sento Non sento più la tua mancanza Non c'è pioggia nella stanza .. di chi ha bisogno di sole Re .. dammi una regina .. fammi un pò male Re .. regna qui con me .. fai pure quello che ti pare Era davvero vero che non era sincero! Era davvero vero che non era sincero? Mi sento vivo senza tempo .. per la metafisica Del tuo sistema faccio a meno Quel che conta me lo sento Nel mio cielo .. nel mio c'è .. nel mio cielo .. nel mio c'è Era davvero vero che non era sincero! Era davvero vero che non era sincero? -traslate- "Really true" I feel better than before There is less cold between us .. give me only a little sun King .. Give me a queen .. most original King .. left them with you .. fai company to eagles Was it really true that it was not sincere! Was it really true that it was not sincere? I feel alive timeless .. for metaphysics Del your system to do less What matters me feel Do not feel your absence There is no rain in the room .. who needs sun King .. Give me a queen .. make me a little evil King .. reigns here with me .. well what do you think Was it really true that it was not sincere! Was it really true that it was not sincere? I feel alive timeless .. for metaphysics Del your system to do less What matters me feel In my sky .. in my there .. in my sky .. There is in my Was it really true that it was not sincere! Was it really true that it was not sincere?
30 Oct 2008
1265
Share Video

4:10
videoclip by Fabrizio "zizzo" Oggiano 2007 nuovo singolo degli ZetaZero prodotto da: Z.M.Production Regia: Fabrizio Oggiano Montaggio: Patrick Rotolo Riprese: Fabrizio Oggiano, Serena Fruncillo, Penelope Ferrara, Frida Casa con: Serena Fruncillo, Fabrizio Oggiano girato a: Inveruno (Mi), Magenta (Mi), Milano staz. centrale, Bologna staz. centrale, Ferrara Si è usata la tecnica del piano sequenza per rendere il videoclip ricco di comportamento ed espressione il più reale possibile. - TESTO Ora di nuovo stasera un attimo prima di nuovo stasera ..ora ti voglio con me Ora di nuovo stasera un attimo prima di nuovo stasera ..adesso ti voglio con me Ora di nuovo stasera un attimo dopo non voglio stasera ..adesso ti voglio con me Tu ed io abbiamo lo stesso difetto .. tutto e sempre .. troppo o niente Quando ci guardiamo dentro .. sentiamo un sapore diverso Spesso io vorrei tornare indietro .. proprio adesso .. come un tempo Quando tutto era più bello .. quando era sempre tutto perfetto Ora di nuovo stasera un attimo prima di nuovo stasera ..adesso ricordo con te Ora di nuovo stasera un attimo ancora di nuovo stasera ..adesso ritorno con te Ora di nuovo stasera un attimo dopo non vale stasera ..adesso io gioco con te Ma com'è strano guardarsi negli occhi E sentirsi come allora quando tutto era perfetto ! Tu ed io abbiamo lo stesso difetto .. tutto e sempre .. troppo o niente Quando ci guardiamo dentro .. sentiamo un sapore diverso Spesso io vorrei tornare indietro .. proprio adesso .. come un tempo Quando tutto era più bello .. quando era sempre tutto perfetto Eri tu quello di cui ho avevo bisogno .. proprio adesso .. come un tempo Quando tutto era più bello .. quando era sempre tutto perfetto perfetto -traslate- "Now tonight" Now again tonight for a moment the first again tonight .. hours you want with me Now again tonight for a moment the first again tonight .. now I want you with me Now again tonight after a moment I do not want this evening .. now I want you with me You and I have the same defect .. everything and always .. too much or nothing When we look inside .. feel a different taste Often I would go back .. right now .. as a time When everything was more beautiful .. when everything was always perfect Now again tonight for a moment the first again tonight .. now remember with you Now again tonight for a moment yet again tonight .. now back with you Now again tonight after a moment is not the case tonight .. now I play with you But how strange look in the eyes And then feel as if everything was perfect! You and I have the same defect .. everything and always .. too much or nothing When we look inside .. feel a different taste Often I would go back .. right now .. as a time When everything was more beautiful .. when everything was always perfect Is you to which I have I needed .. right now .. as a time When everything was more beautiful .. when everything was always perfect perfect
11 Jul 2008
1900
Share Video

3:31
Rara la vita in due... fatta di lievi gesti, e affetti di giornata... consistenti o no, bisogna muoversi... come ospiti... pieni di premure con delicata attenzione... per non disturbare ed è in certi sguardi che... si vede l'infinito
23 Apr 2009
2809
Share Video

2:50
testo E non so perché quello che ti voglio dire poi lo scrivo dentro una canzone non so neanche se l'ascolterai o resterà soltanto un'altra fragile illusione se le parole fossero una musica potrei suonare ore ed ore, ancora ore e dirti tutto di me Ma quando poi ti vedo c'è qualcosa che mi blocca e non riesco a dire neanche come stai come stai bene con quei pantaloni neri come stai bene oggi come non vorrei cadere in quei discorsi già sentiti mille volte e rovinare tutto come vorrei poter parlare senza preoccuparmi, senza quella sensazione che non mi fa dire che mi piaci per davvero anche se non te l'ho detto perché è squallido provarci solo per portarti a letto e non me ne frega niente se dovrò aspettare ancora per parlarti finalmente dirti solo una parola ma dolce più che posso come il mare come il sesso finalmente mi presento E così, anche questa notte è già finita e non so ancora dentro come sei non so neanche se ti rivedrò o resterà soltanto un'altra inutile occasione e domani poi ti rivedo ancora e mi piaci per davvero neache se non te l'ho detto perché è squallido provarci solo per portarti a letto e non me ne frega niente se non è successo ancora aspetterò quand'è il momento e non sarà una volta sola ma spero più che posso che non sia soltanto sesso questa volta lo pretendo preferisco stare qui da solo che con una finta compagnia e se davvero prenderò il volo aspetterò l'amore e amore sia e non so se sarai tu davvero o forse sei solo un'illusione però stasera mi rilasso, penso a te e scrivo una canzone dolce più che posso come il mare come il sesso questa volta lo pretendo perché oggi sono io, oggi sono io cantata da Paolo Mazzara --registrata in Sala Registrazione 900 di Villorba(tv)--
6 Aug 2010
3959
Share Video