Results for: funghi Search Results
Family Filter:
8:25
What could be funkier than lamb with mushrooms? Tune in to this week's episode of Healthy Helpings TV, as host Michelle Koen gets down with her bad self and a little lamb to boot!
19 Sep 2007
452
Share Video

4:01
La presentazione societaria dell’Alta Volley e la serie D femminile.
20 Nov 2009
351
Share Video

1:24
In modernem Wohlfühl-Ambiente verwöhnt das Restaurant Eufrat seine Gäste mit frischen Leckerbissen aus Italien und der Schweiz. An sonnigen Tagen lädt die herrliche Terrasse zum Verweilen ein. pizzeria eufrat Kreuzlingerstrasse 51, 8580 Amriswil Tel: +41-71-4114767 Pizzeria eufrat, amriswil, pizza, pasta, getränke, desserts, snacks, salate, italienische küche, hawaii, take away, fein, frisch, funghi, prosciutto, günstig, charme
7 Jul 2011
569
Share Video

1:14
*******micosi-cure.plus101**** ---Prodotti Per Micosi Unghie. Ho lottato contro l'infezione da candida per anni. Proprio come te ho vissuto tutti i sintomi dolorosi, fastidiosi e imbarazzanti associati all'infezione da candida: bruciore, costante prurito, secrezioni, eruzioni cutanee, visite ricorrenti dal dottore e ho assunto una miriade di medicinali e parafarmaci che hanno dato poco o nessu risultato. Prodotti Per Micosi Unghie, funghi unghie, fungo unghia, micosi delle unghie, micosi alle unghie, micosi unghia, micosi unghie piedi, micosi unghie rimedi naturali, micosi unghia alluce, micosi unghia piede, fungo della pelle, micosi unghie mani, candida cura, micosi della pelle, come si cura la candida, unghie fragili rimedi, fungo unghia piede, micosi dei piedi, funghi delle unghie, unghie sfaldate rimedi, funghi unghie piedi
1 Apr 2013
1175
Share Video

4:58
Videoreceta de tallarines (tagliatelle, tagliarini) con setas, jamn, albahaca y nueces
9 Jul 2009
678
Share Video

4:03
Il settore giovanile della società di S. Giorgio delle Pertiche
2 Dec 2009
136
Share Video

4:08
Tagliate il pane a dadini e saltateli in una padella con un filo d'olio per alcuni minuti fino a farli dorare. In una boule mettete le insalate, i pomodorini datterino tagliati e la mozzarella sfilacciata. Per finire aggiungete il pesto e mescolate, se gradite, con dell'olio extravergine di oliva.
29 Nov 2011
528
Share Video

3:48
Chemtrails: the true reasons - We must stop them (Second part) Which are the goals of the chemtrails? Why does secret government spread them? These are the justified questions that many people ask. We're going to try to give some answers. In the first instance, the chemtrails contain substances in order to modify the weather phenomena: barium and the silicon gel, for eexample, absorb the atmospheric humidity, reducing drastically the precipitations. Moreover the chemtrails, forming a layer that filters the solar beams, damage the traditional cultivations that need light and water: in this way, the genetically modified seeds become necessary. Infact, since many years, many agricultural and food companies try to compel the European Union to accept genetically modified seeds. Many chemical elements are spread in order to optimize the transmission and the reception of military signals (radar signals) and in order to get a better propagation of the radio waves. About war strategies we must remember that the manipulation of the ionosphere and the spreading of chemical substances help to blind the enemy radars and satellites. With the flights, they spread in the air dangeous nanomachines, fungi, viruses and bacteria within tests on the population. The chemtrails operations are the frame of military-manufacturer complex to obtain the control of the world economy. The chemtrails are a weapon to control the climate and to rule those countries which refuse to accept the New world order. The operation is based on a series of patents (from Tesla to Cordani) acquired from N.A.S.A., the American, Russian, Chinese military forces, patents that have been transformed in war and weather manipulation technologies. Because economic, military, political interests are very important in this operation, the governments, the institutions and mainstream media deny the same existence of the problem, leading back the activities of poisoning of the planet, to normal flights of line and the rarest phenomenon known as "contrails". But we know that they lie in order to hide this ugly, unspeakable truth. So we must stop them, before it 's too late. ************************* Quali sono gli scopi delle scie? Perché vengono diffuse? Queste sono le domande legittime che molti si pongono. Proviamo a fornire delle risposte. In primo luogo le scie chimiche contengono sostanze in grado di modificare i fenomeni meteo: i sali di bario ed il gel di silicio, ad esempio, assorbono l'umidità atmosferica, riducendo drasticamente le precipitazioni. Inoltre le scie, formando una patina che filtra i raggi solari, danneggiano le colture tradizionali che abbisognano sia di luce sia di acqua: in questo modo, si rendono necessarie le sementi ogm. Non è un caso se, da anni, molte multinazionali agroalimentari esercitano pressioni sull'Unione europea affinché siano accettati gli ogm. Vari elementi chimici, poi, sono irrorati per ottimizzare la ricetrasmissione dei segnali radar e per favorire una migliore propagazione delle onde radio a fini militari. Sempre in ambito bellico, la manipolazione della ionosfera e l'irrorazione di sostanze chimiche permettono di accecare i radar ed i satelliti nemici. Con i voli, sono diffusi nell'aria spore di funghi, virus e batteri nell'ambito di pericolosi test sulla popolazione. E' evidente, quindi, che l'operazione "scie chimiche" si inquadra negli obiettivi del complesso militare-industriale volto ad aumentare a dismisura il controllo dell'economia globale. Le scie chimiche sono dunque un'arma per il controllo del clima e per soggiogare quei paesi che non intendono piegarsi al Nuovo ordine mondiale. L'operazione si basa su una serie di brevetti (da Tesla a Cordani) acquisiti dalla NASA, dalle forze militari statunitensi, russe, cinesi, brevetti che si sono tradotti in tecnologie belliche e di geoingegneria. Gli interessi in gioco, come si vede, sono molteplici ed è per questo motivo, che, sia le istituzioni sia i media ufficiali, negano la stessa esistenza del problema, riconducendo le attività di avvelenamento del pianeta, a normali voli di linea ed alle rarissime scie di condensazione. Noi sappiamo, invece che essi mentono, per nascondere una verità incoffessabile. E' nostro dovere fermarli, prima che sia troppo tardi.
14 Aug 2007
3958
Share Video

0:40
Si preparano allo stesso modo altre verdure o funghi, cibi ricchi di acqua che cuociono rapidamente senza aggiunta di liquidi.
29 May 2009
1351
Share Video

7:31
ALOE VERA Aggiunto da Armando Spedicato (videos) 7:30 Studi scientifici hanno dimostrato l'efficacia dei componenti di questa eccezionale pianta che contiene agenti antisettici capaci di distruggere i microrganismi causa di infezioni sia interne che esterne. Anche la presenza di acidi gassosi antinfiammatori aiutano a spiegare perché l'Aloe vera sia altamente indicata nel trattamento di patologie del sistema digestivo, incluso lo stomaco. E' di aiuto nell'eliminare i disturbi causati da gastrite, curativa dell'ulcera, controlla l'obesità, il colesterolo ed i trigliceridi. Il GEL di Aloe vera aiuta l'organismo a curare se stesso!!! Per questo motivo solo in società più evolute come gli Stati Uniti e Canada, dove la materia è stata affrontata in modo scentifico con prove di laboratorio e test su migliaia di volontari con varie patologie e inoltre l'esito della ricerca è stata pubblicata sulle riviste mediche di maggior prestigio, i medici ne prescrivono l'uso come coadiuvante attivante delle difese immunitarie; va ricordato che negli U.S.A è permessa la vendita del prodotto da bere solo se riporta in etichetta "Aloe Vera Gel" che ne specifica l'alta qualità e assenza di Aloina. L'aloina è una sostanza che, assunta in quantità eccessiva, provoca danni e disturbi all'organismo. Nelle donne incinte, può provocare l'aborto a causa delle contrazioni intestinali. Crea enormi disturbi a chi è sofferente a livello intestinale. Ma ATTENZIONE ALLE DIFFERENZE ..... dire Aloe Vera è come dire ARIA FRITTA !!! Molti abusano del nome Aloe Vera che sta a indicare solo una varietà di pianta, la migliore, ovvero la Barbadensis Miller. Usata dalla LR-International, fornisce il più ricco Gel di Aloe Vera: infatti solo noi abbiamo ottenuto la certificazione più prestigiosa al mondo per il nostro Puro Gel di Aloe Vera Barbadensis Miller, il marchio dell' Institut Fresenius ! Solo il Gel dell' Aloe Vera contiene VITAMINE, AMINOACIDI E ALTRI COMPONENTI UTILI ALL'ORGANISMO UMANO, diffidate da chi vende prodotti con scritta 100 % Aloe Vera, in molti casi si tratta di piante di Aloe Vera di scarsa qualità tritate e miscelate ad acqua ottenendo un prodotto Aloe Vera di scarsissimo valore e pericoloso per la presenza di Aloina , agente tossico contenuto nella buccia e nella polpa dell' Aloe Vera; purtroppo , in mancanza di regole, questi prodotti Aloe Vera vengono venduti persino nelle erboristerie e farmacie ! Ultimo consiglio : il FAI DA TE Aloe Vera in casa è pericoloso, molte persone sono finite in Ospedale causa Diverticoli o Anse Intestinali infiammate ! Non tritate la buccia e la polpa della pianta dell' Aloe Vera ma estraete con cura il Gel di Aloe Vera che si presenta sotto forma di glassa liquida filamentosa di colore grigio chiaro e che non supera il 10 % del peso della pianta di Aloe Vera! L'Aloe vera da bere della LR NON CONTIENE ALOINA !!! L'Aloe vera della LR, NON HA NESSUNA CONTROINDICAZIONE !!! L'Aloe Vera Gel contiene oltre 75 elementi nutritivi noti in un equilibrio naturale che aiuta a preservare la salute sotto tutti gli aspetti. L'Aloe Vera Gel è un attivatore del processo di autoguarigione. Si è giunti alla conclusione che l'Aloe Vera Gel attivi i meccanismi di autoguarigione che sono insiti nell'uomo non importa quale sia la patologia, grazie ad un misterioso effetto di sinergia dei 75 ingredienti contenuti in questa pianta. I COMPONENTI DELL'ALOE VERA IN GEL della LR: VITAMINE: Vitamina A = rigenerante cellulare, pelle meno opaca e più luminosa Vitamina B1 = Faclilita la digestione ed aiuta il sistema nervoso Vitamina B2 = migliora pelle, capelli ed unghie Vitamina B3 = Riduce i grassi Vitamina B5 = aumenta le difese dell'organismo e migliora la rigenerazione della pelle Vitamina B6 = regolarizza il sistema nervoso Vitamina E = protegge e migliora la pelle Vitamina C = aiuta il sistema immunitario e protegge l'organismo Vitamina D = ossa più forti e miglior assimilazione di calcio MINERALI: Ferro, Cromo, Calcio, Magnesio, Manganese, Potassio, Rame, Sodio, Zinco. AMINOACIDI: il corpo umano, per un corretto funzionamento, abbisogna di 22 aminoacidi (i cosiddetti "mattoni"delle proteine).L' Aloe Vera Gel ne fornisce addirittura 20 di questi 22 e 7 di questi sono aminoacidi essenziali che l'organismo non può fabbricare da sè. CARBOIDRATI:sono una fonte naturale di energia. L'Aloe Vera Gel ne contiene diversi tra cui gl'importanti carboidrati appartenenti alla catena dei polisaccaridi, che agiscono sul potenziamento del sistema immunitario. GLI ENZIMI:Lipasi e Proteasi sono enzimi che favoriscono la digestione e sono presenti nell'Aloe Vera Gel che contiene, tra l'altro, anche un enzima chiamato Carbossipeptidasi, che agisce sull'infiammazione dei tessuti. LA LIGNINA:è una sostanza legnosa che conferisce al Gel dell'Aloe Vera la sua eccezionale proprietà di penetrare negli strati più profondi della pelle LE SAPONINE:sono sostanze altamente detergenti dotate di potere antisettico, anti-microbico e antibatterico. Le saponine sono assai efficaci in caso di infezioni da batteri, microbi, virus, funghi e lieviti (compresa la varietà "Candida albicans"). GLI STEROLI:sono potenti antinfiammatori naturali e nel gel di Aloe Vera se ne rinvengono quattro tipi, tra cui il Lupeolo che possiede proprietà antisettiche e purificanti. GLI ANTRACHINONI:sono potenti analgesici naturali dalle spiccate proprietà antibatteriche e antivirali. Il più importante è l'Emodina. L'ACIDO SALICILICO:elemento assai simile all'acido Salicilico estratto dalla pianta di Salice e contenuto nella famosa Aspirina è in realtà un'antinfiammatorio naturale e molto efficace. L'uso topico favorisce l'eliminazione delle cellule morte. L'Aloe Vera Gel è un prodotto naturale , perciò la sua azione è dolce: concedetele il tempo necessario per agire, mediamente da tre a sei mesi. E' comunque da consigliare un uso continuo del Gel di Aloe Vera con dosaggi calibrati e due sole assunzioni giornaliere per donare all'organismo quell'aiuto preventivo necessario a formare una barriera contro le malattie. La LR-International ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Institut Fresenius che premia i migliori prodotti naturali al mondo dopo severe veriche e analisi di campioni a sorpresa per garantire al consumatore un prodotto sempre al top del qualità. Va ricordato che l'Institut Fresenius è un prestigoso laboratorio analisi che certifica dopo attento studio dalla coltivazione fino alla fase finale e che in media solo 2 Aziende su 100 che richiedono questo prestigoso marchio riescono ad ottenerlo.I prodotti Aloe Vera a base del prezioso Gel hanno ottenuto la certificazione dell' International Aloe Science Council e la Certificazione DERMATEST, pertanto, come è consuetudine in LR, si offre al Consumatore la certezza di massima qualità! L'aloe vera da bere dell'azienda LR è TOTALMENTE PRIVA DI ALOINA (agente tossico) Prodotti per integrazione e cosmetica Garantiti da: - certificato dall'SGS INSTITUT FRESENIUS - sigillo I.A.S.C . - certificati DERMATEST
14 Jan 2010
5443
Share Video

2:27
Video presi da *******www.giardinaggio.it La gran parte delle orchidee da appartamento sono piante epifite, ovvero non affondano le loro radici nel terreno, ma ne producono di aeree e le restanti sono immerse in un composto incoerente. Quando le coltiviamo in vaso infatti utilizziamo un substrato molto particolare che simuli le condizioni naturali. Il terreno in cui si coltivano le orchidee epifite è costituito da pezzetti di corteccia, pezzetti di torba abbastanza grossolani, ed altri materiali incoerenti, come pezzetti di spugna o di polistirolo; lo scopo è quello di costituire una massa molto ben aerata, che vada a coprire leggermente l’apparato radicale della nostra orchidea, mantenne dolo leggermente umido. Nel rinvasare la nostra orchidea delicatamente leviamola dal vaso e rimuoviamo tutto il substrato, che andremo a sostituire; generalmente non è necessario cambiare il vaso, quindi prima di riutilizzarlo laviamolo con cura, e passiamolo con un batuffolo imbevuto di alcol, in modo da rimuovere ogni possibile gente patogeno rimasto in esso. Dopo aver ben sciacquato e asciugato il vaso riempiamolo per metà con il substrato precedentemente preparato; per meglio ancorare la pianta al vaso prepariamo un paio di fili metallici lunghi 15-20 cm, con cui produrremo dei lunghi cavallotti, che dovranno passare al di sopra delle radici più grosse, o anche degli pseudo bulbi della nostra orchidea, inserirsi nel terriccio e fuoriuscire sul fondo del vaso, dove andremo a chiudere i due capi del filo attorcigliandolo; quindi finiamo di riempire il contenitore con il nostro substrato incoerente. Evitiamo di interrare il colletto della pianta, perché, anche se il terriccio è molto ben aerato, può causare un eccesso di umidità nella parte bassa degli pseudo bulbi, favorendo l’attacco da parte di muffe ed altri funghi.
4 Aug 2010
1062
Share Video

3:51
Fate bollire l'acqua e cuocetevi il riso per 18 minuti. A cottura ultimata l'acqua sarà evaporata, suddividete il riso così cotto in due padelle dove avrete messo a scaldare i sughi Rana preferiti: funghi, prosciutto e piselli o carciofi seguendo il medesimo procedimento. Mescolate per alcuni minuti per amalgamare bene il tutto. Se gradite completate il risotto ai funghi con una dadolata di taleggio che farete mantecare in padella.
29 Nov 2011
377
Share Video

0:41
Perchè utilizzare la zeolite a chabasite? La zeolite a chabasite rispetto alle altre zeolititi ha le seguenti proprieta’: – si disperde meglio perche’ maggiormente solubile in acqua; – riesce a creare un maggior effetto barriera sulle foglie, perche’ una volta asciugata cristallizza e ha un effetto impermeabile sull’acqua; – possiede un cristallo piu’ appuntito cio’ crea maggiore fastidio agli insetti che non riescono ad aderire alle foglie; – assorbe maggiormente I veli d’acqua non permettendo alle spore dei funghi di germinare; – protegge le foglie dagli stress da calore e dagli stress da freddo e riduce l’escursione termica; – ha un’azione di richiamo dei microrganismi simbiotici sia sulle foglie che nel terreno; – visto il contenuto in silicio puo’ fungere da sterilizzante dopo le potature; – ha un’azione di assorbimento sulla produzione di etilene, gas prodotto dalle piante sotto stress, o dai frutti climaterici, ritardandone la senescenza; – determina un incremento significativo della fotosintesi delle piante (fa passare solo le lunghezze d’onda della luce utili alla pianta) e riduce la traspirazione; – essendo carica in potassio determina un incremento delle fioriture, delle colorazioni dei fiori e delle fruttificazioni. Le altre zeoliti a lunga andare possono creare fitotossicita’. – se abbinata a un fitofarmaco ne prolunga l’effetto di almeno 10 giorni, anche se I tessuti vegetali non ne vengono a contatto; – tra le zeoliti presenti al mondo, la chabasite e’ quella con il piu’ alto contenuto zeolitico e il minor contenuto di impurezze; – nel suolo visto le sue caratteristiche ha la capacita’ di richiamare I microrganismi utili dopo poco tempo e fungere da struttura-nido;
24 May 2017
217
Share Video

3:39
Perchè utilizzare la zeolite a chabasite? La zeolite a chabasite rispetto alle altre zeolititi ha le seguenti proprieta’: – si disperde meglio perche’ maggiormente solubile in acqua; – riesce a creare un maggior effetto barriera sulle foglie, perche’ una volta asciugata cristallizza e ha un effetto impermeabile sull’acqua; – possiede un cristallo piu’ appuntito cio’ crea maggiore fastidio agli insetti che non riescono ad aderire alle foglie; – assorbe maggiormente I veli d’acqua non permettendo alle spore dei funghi di germinare; – protegge le foglie dagli stress da calore e dagli stress da freddo e riduce l’escursione termica; – ha un’azione di richiamo dei microrganismi simbiotici sia sulle foglie che nel terreno; – visto il contenuto in silicio puo’ fungere da sterilizzante dopo le potature; – ha un’azione di assorbimento sulla produzione di etilene, gas prodotto dalle piante sotto stress, o dai frutti climaterici, ritardandone la senescenza; – determina un incremento significativo della fotosintesi delle piante (fa passare solo le lunghezze d’onda della luce utili alla pianta) e riduce la traspirazione; – essendo carica in potassio determina un incremento delle fioriture, delle colorazioni dei fiori e delle fruttificazioni. Le altre zeoliti a lunga andare possono creare fitotossicita’. – se abbinata a un fitofarmaco ne prolunga l’effetto di almeno 10 giorni, anche se I tessuti vegetali non ne vengono a contatto; – tra le zeoliti presenti al mondo, la chabasite e’ quella con il piu’ alto contenuto zeolitico e il minor contenuto di impurezze; – nel suolo visto le sue caratteristiche ha la capacita’ di richiamare I microrganismi utili dopo poco tempo e fungere da struttura-nido;
25 May 2017
144
Share Video

1:17
Prova di nebulizzazione della nostra zeolite chabasite attivata nei vigneti di Vigna tech: Protezione contro funghi e insetti in modo impareggiabil.
27 May 2017
108
Share Video