Results for: genitori Search Results
Family Filter:
3:47
Video di PSIC TV, del Centro Italiano Sviluppo Psicologia di Roma. La dr.ssa Sonia Arturi spiega ai genitori come rispondere in maniera ottimale alle richieste fisiche ed emotive del bambino Down ...(www.psic.tv)
28 Apr 2009
534
Share Video

2:21
Il confronto-scontro tra il mondo degli adulti e quello dei giovani di oggi attraverso lo sguardo disincantato della quattordicenne Nina (CHIARA PASSARELLI). Quando una mattina il suo professore d’italiano Alberto (MICHELE PLACIDO) - reduce da una furibonda lite con il figlio Gigio (ANDREA FACHINETTI) - assegna alla classe un tema del titolo “Genitori e Figli: istruzioni per l’uso”, per lei è l’occasione di parlare, per la prima volta a cuore aperto, della sua famiglia: dei due genitori, Luisa (LUCIANA LITTIZZETTO), caposala d’ospedale, e Gianni (SILVIO ORLANDO), che ha lasciato moglie e figli per vivere su una barca; dell’amicizia che lega la madre a Clara (ELENA SOFIA RICCI), insospettata amante dell’ex marito, e di quella un po’ particolare con il collega Mario (MAX TORTORA); dell’inspiegabile razzismo del fratellino Ettore (MATTEO AMATA) e di una misteriosa nonna (PIERA DEGLI ESPOSTI) che ricompare all’improvviso dopo vent’anni. Ma soprattutto Nina racconta di sé: delle sue amiche, della prima tragicomica serata in discoteca, delle uscite con i ragazzi più grandi e del suo primo innamoramento per Patrizio Cafiero (EMANUELE PROPIZIO), un buffo ragazzo dall’ancora più buffo soprannome, Ubaldolay. La penna di Nina riserverà non poche sorprese anche ad Alberto e a sua moglie Rossana (MARGHERITA BUY) che, dalla lettura del tema, scopriranno di Gigio, cose che in vent’anni, non avevano mai nemmeno sospettato.
27 Feb 2010
1148
Share Video

0:30
Nasce Easy Baby, il nuovo canale televisivo dedicato a mamma (e papà) Un canale che parla di bambini, ma destinato ai grandi, con programmi pensati su misura per i genitori di oggi e di domani
19 Nov 2010
118
Share Video

0:30
Talk show per apprendere il “mestiere di genitore”. Inchieste, interviste, ospiti ed esperti. Un programma vario, a cui partecipano anche genitori VIP.
23 Nov 2010
578
Share Video

0:35
guardate che sa fare
26 Jul 2007
407
Share Video

3:22
Dal sito ********sites.google****/site/lauraveneroni/ questo video della psicologa Laura Veneroni è un'utile panoramica sull'argomento. I tic sono movimenti, gesti o espressioni improvvisi, rapidi, ripetitivi, aritmici e stereotipati che riproducono alcuni aspetti del comportamento abituale. Ne sono spesso affetti i bambini in età scolare. Benchè questi disturbi tendano ad una risoluzione spontanea, è necessaria un'accurata diagnosi e sono utili indicazioni che consentano ai genitori di confrontarsi adeguatamente con questo comportamento. In presenza di disturbi fisici è in ogni caso indispensabile un'accurata diagnosi differenziale medica. Sui tic nervosi è disponibile gratuitamente una guida al link *******www.scribd****/doc/14424451/Cosa-fare-se-il-mio-bambino-ha-dei-tic-nervosi-Breve-guida-Tic-e-distubi-da-tic Parole chiave: Tic, disturbi da tic, tics, psicologia, bambino, psicopatologia, cosa fare, diagnosi, disturbi motori, genitori, insegnanti, mamma, papà, laura veneroni, tik, tix, età evolutiva, età pediatrica. Realizzazione *******www.carloclerici****
1 Jan 2011
1658
Share Video

3:16
(Videoguide di psicologia clinica n° 5) Cosa fare se il mio bambino ha dei Tic nervosi? Questo video, della psicologa Laura Veneroni, dal sito *******www.lauraveneroni**** è un'utile panoramica sull'argomento. I tic sono movimenti, gesti o espressioni improvvisi, rapidi, ripetitivi, aritmici e stereotipati che riproducono alcuni aspetti del comportamento abituale. Ne sono spesso affetti i bambini in età scolare. Benchè questi disturbi tendano ad una risoluzione spontanea, è necessaria un'accurata diagnosi e sono utili indicazioni che consentano ai genitori di confrontarsi adeguatamente con questo comportamento. In presenza di disturbi fisici è in ogni caso indispensabile un'accurata diagnosi differenziale medica. Sui tic nervosi è disponibile gratuitamente una guida al link *******www.scribd****/doc/14424451/Co... Parole chiave: Tic, disturbi da tic, tics, psicologia, bambino, psicopatologia, cosa fare, diagnosi, disturbi motori, genitori, insegnanti, mamma, papà, laura veneroni, tik, tix, età evolutiva, età pediatrica. Riprese di Alessandro Trapuzzano. Realizzazione *******www.carloclerici**** Il video è stato realizzato con l'aiuto del CTU dell'Università degli Studi di Milano. Un particolare ringraziamento va a Marco Carraro. La presentazione ha esclusivamente intenti informativi generali e didattici. Non fornisce indicazioni diagnostiche nè terapeutiche; per i singoli casi clinici, in presenza di sintomi di malattia si rimanda ad una valutazione da parte del proprio medico curante.
17 May 2010
1201
Share Video

0:35
*******www.chissenefotte.it
10 May 2010
106
Share Video

1:08
Biografia: Anggun Cipta Sasmi (nata il 29 aprile 1974 a Jakarta) è una cantante indonesiana. Il suo nome completo significa "Grazia nata da un sogno". Anggun è molto famosa nella nativa Indonesia e in Francia. Nel corso della sua carriera ha cantato in indonesiano, francese, inglese (tutte lingue che padroneggia con grande facilità) e in italiano. Attualmente vive tra Parigi e Montrèal (in Canada). Figlia di Darto Singo, un famoso intrattenitore indonesiano, Anggun cominciò a cantare a soli sette anni e incise il primo album due anni più tardi. A soli 17 anni, Anggun era già una delle maggiori rockstar indonesiane. A 19 anni Anggun decise di lasciare il suo paese per cercare il successo in Europa. Dopo un periodo di permanenza a Londra, Anggun si recò a Parigi, dove incontrò Erick Benzi che, apprezzando il suo talento, le propose di incidere un album. Benzi la convinse ad abbandonare le sue origini rock per sperimentare uno stile più romantico e sensuale. Fu così che nacque l'album Au Nom de la Lune che ottenne grande successo sia in Francia che nella nativa Indonesia. Anche il secondo album, Desirs Contraires ottenne un buon successo internazionale. Nel 1998 Anggun partecipò ad un tour con Sarah McLachlan. Nel 2000 si esibì di fronte a papa Giovanni Paolo II nel Concerto di Natale cantando Have Yourself A Merry Little Christmas Nel 2003 Anggun duettò con Piero Pelù in "L'amore immaginato", brano che mantenne le prime posizioni nelle classifiche italiane per più di due mesi. Successivamente, Anggun prese parte al progetto a sfondo benefico "Gaia". Nel 2005 arriva un nuovo album, intitolato Luminescence il quale, a differenza dei precedenti, presenta lo stesso titolo sia in inglese che in francese. Nella versione francese si trova il brano Être Une Femme, girato a Barcellona e trasmesso dalla televisione francese alla fine del 2004. Durante uno dei suoi molti tour in Asia, Anggun incontrò Michel Georgea, un ingegnere francese che divenne il suo primo marito malgrado l'iniziale opposizione dei suoi genitori. Dopo aver divorziato da Georgea, Anggun è sposata attualmente con il canadese Oliver Maury. Discografia Dunia Aku Punya, in indonesiano (1986) Anak Putih Abu-Abu, in indonesiano (1991) Nocturno, in indonesiano (1992) Anggun C. Sasmi... Lah!!!, in indonesiano (1993) Yang Hilang, in indonesiano (1994) Au Nom De La Lune, in francese (1997) Snow on the Sahara, in inglese (1998) Desirs Contraires, in francese (2000) Chrysalis, in inglese (2000) Anggun, in inglese (2000) Open Heart Original Sountrack, in inglese (2002) Luminescence, in inglese e francese (2005) Singoli Neige au Sahara (1997) La Rose des Vents (1997) Au Nom de La Lune (1997) La Ligne des Sens (1997) Snow on the Sahara (1998) A Rose in the Wind (1998) Un Geste D'Amour (2000) Derriere La Porte (2000) Still Reminds Me (2000) Chrysalis (2000) Summer in Paris with DJ Cam (2002) Deep Blue Sea with Deep Forest (2002) L'amore immaginato, duetto con Piero Pelù (2003) Être Une Femme (2005) Cesse la pluie (2005) Undress Me (2005) Saviour (2005) Juste Avant Toi (2006) ANGGUN FILM VIDEO VIDEOCLIP CULO TETTE TOPLESS GOSSIP NUDA SPOGLIATA FIGA FOTO SEXY BACKSTAGE PICS NUDE UNDRESSED HOT SHOW CLIPS TV INTERVISTA SEX CELEB MUSIC
13 May 2007
26290
Share Video

5:43
I tuoi genitori hanno anche figli normali?
24 Apr 2008
5713
Share Video

1:00
New England, 1690. Sarah Carrier ha solo nove anni, ma già conosce la fatica del lavoro nei campi e le asprezze della vita dei coloni, alle prese con una terra dura, piena di insidie e di terribili epidemie. Eppure, con la forza e l'innocenza dei bambini, è capace di ritagliarsi spazi di gioco e di intime confidenze con l'adorata cugina Margaret, alla quale è legata da un affetto profondo e da un mondo fantastico in cui c'è posto solo per loro due. Se è facile amare Margaret e i genitori di lei, più difficile per Sarah è capire la propria famiglia, i fratelli, quel padre rigido e austero, sempre chiuso nei ricordi di un misterioso passato nella vecchia Inghilterra. Ma soprattutto le è difficile comprendere la madre Martha, intelligente e rigorosa, lingua tagliente e polso di ferro, così diversa dalle altre donne della colonia... La vittima ideale per quel vento malvagio di sospetto e di fanatismo che travolgerà Salem e i villaggi vicini, in un crescendo di isteria collettiva da cui prenderà il via la caccia alle streghe. E solo quando avrà toccato con mano l'orrore, Sarah capirà che l'amore di una madre ha molti modi di mostrarsi... Narrato con la voce fresca di una ragazzina, uno straordinario romanzo d'esordio, basato sulla storia vera di un'antenata dell'autrice. Un impressionante affresco storico della vita quotidiana del New England puritano, ma soprattutto un formidabile atto d'accusa contro la superstizione religiosa di ogni luogo e di ogni epoca.. www.booktrailers.eu
9 Nov 2010
860
Share Video

1:00
Un'isola situata oltre le colonne d'Ercole, sommersa da un tremendo cataclisma. Una civiltà florida e potente, devota al culto del dio Poseidone, scomparsa con tutti i suoi tesori più di undicimila anni fa. È il mito di Atlantide... Ma si tratta davvero di una semplice leggenda? Non la pensa così una giovane e brillante archeologa di New York, Nina Wilde, i cui genitori hanno pagato con la vita l'ossessione per quel mito, quando erano a un passo dalla sensazionale scoperta. Dopo dieci anni di tenaci e disperate ricerche, Nina è convinta di aver individuato la posizione della città perduta, e quando Kristian Frost, miliardario norvegese proprietario di avanzatissimi laboratori di ricerca genetica, si offre di finanziare la spedizione, sembra che nulla la possa più fermare. Con l'aiuto della figlia del suo mecenate, la bellissima Kari Frost, e di Eddie Chase, ex SAS inglese, la missione ha inizio. Ma c'è qualcuno che è pronto a tutto pur di fermarli. La spedizione di ricerca diventa così una rocambolesca corsa contro il tempo dalla giungla amazzonica alle montagne del Tibet, dalle strade di Manhattan alle profondità dell'oceano. Una sfida epocale in cui il Bene dovrà assumere i tratti del Male per salvare le sorti dell'umanità. Perché con Atlantide è rimasto sepolto un segreto letale, un segreto che non deve finire nelle mani sbagliate. www.booktrailers.eu
11 Jul 2008
1013
Share Video

1:22
questo e uno scherzo che ho fatto ai miei genitori!e molto divertente ed io ho fatto tutto il possibile che venisse bene!giudicate voi! --this and a joke that have done to my parents!and very amusing and I have done all the possible that came well!judge you! --asta este o gluma care am facuto la parintii mei,am facut tottul posibil ca sa vina frumos.acum judcati voi. --isto e uma piada que fizeram a meus pais!e muito divertindo e eu fiz todos o possível isso veio bem!o julgue! camera escondida
21 Jul 2008
25707
Share Video

2:13
Breve sequenza tratta da 5 ore di riprese ad una famiglia di lupi in natura (2 genitori e ben 6 cuccioloni di circa 5 mesi di età) in un'area protetta della provincia di Bologna. Info: raptorbiolgmail****
8 Oct 2008
1280
Share Video

4:07
Lorenzo Jovanotti Cherubini - Quando sarai lontana Vorrei che tu avessi un nuovo ragazzo vorrei che ti trattasse bene che ti facesse sentire importante e che ti bolle il sangue nelle vene quando ti aspetterà sotto il portone per fare un giro, magari a cena mi piacerebbe che tu toccassi il cielo quando di notte ti bacia la schiena che ti parlasse dei suoi problemi e che non li tenesse tutti per sé come me vorrei vedervi magari sposati e che lui stesse sempre con te che non ti facesse incazzare mai che non dimentichi i compleanni che sia simpatico ai tuoi genitori e che li faccia diventare nonni ma quando un giorno sarai lontana e vedrai il cielo quando si colora pensami almeno per un momento pensami almeno per mezz'ora vorrei sapere come ti va, eh? ora che non stiamo più insieme che mi hanno detto che hai sofferto un po' che però ora stai bene certo, all'inizio tutto era pazzesco non smettevamo mai di stare a letto di combinarne di porcherie e guarda ora, chi l'avrebbe detto esco di casa alle tre di notte con quattro amici ce ne andiamo a caccia per rimediare un amore facile che il giorno dopo non ricordo la faccia ma quando un giorno sarai lontana e vedrai il cielo quando si colora pensami almeno per un momento pensami almeno per mezz'ora e quando son qui dentro il mio letto vuoto vorrei dormire e non è facile quando non sai se sia possibile innamorarsi e non lasciarsi mai poi quando un giorno sarai lontana e vedrai il cielo quando si colora pensami per un momento pensami almeno per mezz'ora ma quando un giorno sarai lontana e vedrai il cielo quando si colora pensami almeno per un momento pensami almeno per mezz'ora.
17 Aug 2010
12443
Share Video

4:08
Video di PSIC TV, del Centro Italiano Sviluppo Psicologia di Roma. La dr.ssa Federica Mattei presenta il suo articolo "le braccia vuote". Nonostante il lutto perinatale colpisca in Italia ogni anno moltissimi genitori, lo spazio di supporto è bassissimo...(www.psic.tv)
11 Jan 2009
497
Share Video