Results for: keitai Search Results
Family Filter:
1:11
E' successo di nuovo: un ragazzo ha noleggiato la cassetta di Scarface, ma, arrivato alla famosa scena della tortura con la sega circolare, si è accorto che qualcosa è cambiato e che il personaggio sullo schermo muore veramente. Al distretto di polizia di Philadelphia lo hanno subito soprannominato l'Attore: è un serial killer che obbliga le sue vittime a essere protagoniste di "remake" delle più famose scene di morte prodotte a Hollywood. Le indagini vengono affidate a Jessica Balzano e Kevin Byrne, che ben presto scopriranno che quel modus operandi è ben più di una sadica mania. www.booktrailers.eu
3 Mar 2008
835
Share Video

1:40
Cina, anni Sessanta. All'inizio della Rivoluzione Culturale, il giovane Chen Zhen lascia Pechino in compagnia di un gruppo di altri studenti, come lui inviati sull'altopiano della Mongolia interna. Finalità del viaggio è non solo educarsi al lavoro ma anche di entrare in relazione con le popolazioni locali, poco inclini ad assoggettarsi ai principi del nuovo governo cinese. Le tribù nomadi che abitano la regione conducono infatti un’esistenza dedita alla caccia e alla pastorizia, non dissimile da quella dei loro antenati ai tempi di Gengis Khan. In una terra estrema e affascinante, sullo sfondo delle crescenti tensioni con l’esercito sovietico, Chen Zhen entra così per la prima volta in contatto con un mondo ancestrale in cui le dimensioni del sacro e del soprannaturale permeano ogni cosa, compresa la quotidiana e delicata relazione con i lupi, i grandi predatori che contendono all’uomo la supremazia in quell’inospitale territorio. Grazie agli insegnamenti del vecchio Bileg, che lo ha adottato come un figlio, Chen Zhen si libera dell’atavico terrore nei confronti dei lupi, imparando ad apprezzarne il valore. E scoprirà che è proprio grazie al loro esempio che i mongoli, nel corso dei secoli, hanno forgiato il proprio indomito carattere improntato ai valori del coraggio, della libertà e del rispetto della natura. Vivendo giorno dopo giorno al fianco dei nomadi, Chen Zhen si convince sempre più della necessità di liberarsi di quella “mentalità del gregge” da cui vede affetti i cinesi suoi contemporanei, per tornare ad abbracciare i valori della libertà individuale. Nel frattempo, però, l’imperiosa spinta cinese alla modernizzazione comincia a far sentire la sua forza anche sul grande altopiano: il progetto di bonificare forzatamente l’intera regione per trasformarla in area agricola, alterandone così i fragili equilibri ecologici e sociali, imporrà a Chen Zhen scelte difficili, talvolta drammatiche, dalle quali egli emergerà profondamente mutato. Nato dall’esperienza diretta dell’autore, vissuto per undici anni nella Mongolia Interna, Il totem del lupo è il frutto di un lavoro di studio trentennale nel quale leggenda, storia e avventura si fondono per dare vita a un’opera intensa e controversa, che scuote dalle fondamenta il nostro modo di giudicare non solo la Cina di oggi, ma la storia stessa dell’umanità.
4 Apr 2008
1080
Share Video

1:17
In una pianura zuppa di pioggia, in una landa ai margini di tutto, dove i campi e i fiumi si mischiano con i capannoni, le villette con il prato davanti e i concessionari di automobili, vivono un padre e un figlio. Rino e Cristiano Zena. Uniti da un amore viscerale che si nutre di sopraffazione e violenza. Tirano avanti un'esistenza orgogliosa insieme a un paio di balordi: Quattro Formaggi, rimasto strano dopo un incidente con i fili dell'alta tensione, e Danilo Aprea, abbandonato dalla moglie e segnato dalla perdita della figlia. Un giorno decidono che è arrivato il momento di dare una svolta alle loro vite. Il piano è semplice: scassinare un Bancomat. I protagonisti di questa fiaba apocalittica si ritrovano così in una notte di tempesta, affollata di fantasmi e rimorsi, in cui i fiumi straripano e il fango sembra seppellire ogni speranza. Ma dalle tenebre emerge una ragazzina bionda che sprigiona una forza oscura e finisce per cambiare per sempre i loro destini... Eppure è proprio nel buio delle aspirazioni dei personaggi che popolano il romanzo che Ammaniti riesce a cogliere la luce che li anima e che ce li rende familiari fino a farceli amare. Nella cieca brutalità della vita o nella sua tragicomica normalità, sono anche loro creature che cercano il proprio Dio.
16 Sep 2008
1256
Share Video

0:54
La luna, le luci di una città, una stazione affollata, due occhi spaventati. Le immagini a carboncino scorrono come in un cinema di carta fino a inquadrare il volto di Hugo Cabret, l'orfano che vive nella stazione di Parigi. Nel suo nascondiglio segreto, Hugo coltiva il sogno di diventare un grande illusionista e di portare a termine una missione: riparare l'autorna prodigioso che il padre gli ha lasciato prima di morire. Ma, sorpreso a rullare nella bottega di un giocattolaio, Hugo si imbatterà in Isabelle, una ragazza che lo aiuterà a risolvere un affascinante mistero in cui identità segrete verranno svelate e un grande, dimenticato maestro del cinema tornerà in vita... Tra romanzo, graphic novel e storyboard, un libro in cui sono le parole a illustrare le immagini. Uno straordinario omaggio al cinema e ai sogni dei ragazzi in un'opera che rifiuta ogni definizione.
4 Apr 2008
793
Share Video

0:55
Millecinquecento miliardi di dollari o, se si preferisce, il cinque percento della produzione mondiale. E' l'ammontare dei capitali su cui possono contare le organizzazioni eversive di tutto il mondo. Questa economia nell'economia ha alimentato le attività di gruppi diversissimi (Contras, Ira, Brigate Rosse, Eta, al-Fatah) ma dopo la caduta del Muro di Berlino è passato per lo più sotto il controllo di una potente oligarchia mediorientale. L'economista Loretta Napoleoni ha provato a tracciare i confini sfuggenti di questo continente sommerso che si nutre di droga, petrolio, armi, pietre preziose, riciclaggio di denaro.
23 Jun 2010
1082
Share Video

1:14
Un mattino di una torrida estate sivigliana i coniugi Vega vengono trovati morti nella loro casa di Santa Clara, la città-giardino costruita nei primi anni Cinquanta dagli americani nella città andalusa. Malgrado ogni indizio sembri indicare un patto suicida, l'ispettore Javier Falcon è tutt'altro che convinto. Dalle indagini sull'attività di Rafael Vega, un costruttore di successo, emergono ambigui legami con la mafia russa. E i primi interrogatori rivelano che la comunità dell'esclusiva Santa Clara nasconde disperazione, fallimenti ed enigmi inconfessati. Fra i primi a parlare vi sono Marty Krugman, architetto americano che lavorava con Vega, e la bellissima moglie Madeleine. Si sono trasferiti lì, stando alle loro dichiarazioni, per sfuggire all'America del dopo 11 settembre, ma il loro passato sembra nascondere ben altre motivazioni. Un altro vicino chiamato in causa è l'attore Fabio Ortega, la cui stella si è offuscata dopo che il figlio è finito in galera per un delitto infamante. Sotto il caldo impietoso dell'Andalusia l'elenco delle morti misteriose si allunga. E dopo che una nuova pista sembra portare Falcon a un giro di pedofili che si credeva debellato, seguiamo col fiato sospeso l'ispettore mentre collega indizi e fili in apparenza irrilevanti e ricostruisce un complicato intrigo che lo costringe a confrontarsi con le atrocità della psiche umana. www.booktrailers.eu
4 Apr 2008
784
Share Video

0:47
Descrizione del booktrailer del libro (romanzo) di Teresa Moure: booktrailer e descrizione del libro (romanzo) di Teresa Moure: le tre donne di Cartesio. Ruotano attorno a Cartesio le tre personalità femminili protagoniste di questo romanzo, testimoni privilegiate della vita e dei sentimenti del grande filosofo. La regina Cristina di Svezia che lo ospitò nel suo castello pochi mesi prima della morte; Hélène Jans, amante olandese di Cartesio, e Inés Andrade, una giovane studiosa dei nostri tempi che sta preparando una tesi sul Cartesio privato, da cui emerge il ritratto di un uomo infelice che visse solo l'involucro di una vita perché era incapace di autentica passione. "Le tre donne di Cartesio" è un romanzo fatto di amore, saggezza e ironia, un libro in cui compaiono lettere scritte più di tre secoli fa accanto a e-mail del ventunesimo secolo; misture di erbe per fare sortilegi, canovacci di poesie, frammenti di saggi e storie antiche e appassionanti ed eleganti come le lenzuola di lino. Il talento di Teresa Moure sta proprio nella sua capacità di amalgamare tutti gli ingredienti in un romanzo dolce e appassionante. Perché le parole, se sono scelte con cura, sanno lenire il dolore come un analgesico e dare piacere come un afrodisiaco. www.booktrailers.eu
3 Jun 2008
1160
Share Video

0:31
Descrizione del booktrailer del libro (romanzo) di Susana Fortes: Firenze, aprile 1478. Sono giorni terribili, quelli che seguono il fallimento della congiura ordita dalla famiglia Pazzi contro i Medici. Firenze è assetata di sangue, decisa a punire con la tortura o con la morte chiunque abbia partecipato alla cospirazione. Al sicuro nel suo palazzo, Lorenzo il Magnifico viene a sapere dei cadaveri gettati in Arno, delle decapitazioni, dei linciaggi. È la città intera che vendica la morte di suo fratello Giuliano e che si consegna nelle sue mani, rendendolo potente come non mai. Però Lorenzo non sa che i fili di quella congiura sono stati tirati da personaggi molto più influenti della famiglia Pazzi. E ignora di essere lui stesso un semplice burattino nelle mani della Storia... Firenze, oggi. Sono in pochi a conoscere Pierpaolo Masoni, pittore rinascimentale dallo stile e dall'animo tormentato. E Ana Sotomayor, dottoranda in storia dell'arte, è arrivata a Firenze proprio per capire qualcosa di più su questo oscuro personaggio, che esercita su di lei un fascino singolare. Le sue appassionate ricerche si appuntano su uno dei quadri più controversi di Masoni, in restauro nei laboratori degli Uffizi, e su una serie di quaderni in cui il pittore racconta nei dettagli la propria esistenza e le vicende che hanno segnato la storia di Firenze alla fine del XV secolo, tra cui la congiura dei Pazzi. D'un tratto, però, Ana diventa oggetto di minacce e ricatti e si ritrova a temere per la propria vita e per quella delle persone a lei care. È chiaro che, nell'esistenza di Masoni, ci sono più misteri di quanti lei avesse immaginato. E che quei misteri, a distanza di oltre cinquecento anni, non devono comunque essere svelati... www.booktrailers.eu
3 Jun 2008
775
Share Video

0:20
La famiglia Dunne è a pezzi. Dopo l'improvvisa morte del marito in un incidente subacqueo, per la prima volta Katherine Dunne deve occuparsi a tempo pieno della vita dei suoi figli, ormai allo sbando: la più grande, Carrie, soffre di bulimia e attacchi depressivi, tanto che a diciott'anni medita il suicidio. Mark, di sedici, è una specie di bradipo svagato che fuma marijuana dalla mattina alla sera. Il piccolo Ernie invece ha solo dieci anni, ma parla come un adulto, si abbuffa in continuazione e ogni giorno chiede alla madre se è stato adottato. Per rimettere insieme i cocci, Katherine organizza una vacanza in barca a vela per tutta la famiglia, affidando il timone a Joke, suo ex cognato e vecchio lupo di mare. Sembra la scelta migliore. Anche il nuovo, affascinante marito di Katherine, avvocato di grido e innamoratissimo compagno, pare d'accordo. Ma l'apparenza inganna, come ben sa Gérard Devoux, ex agente CIA e ora killer professionista, assoldato per eliminare la famiglia Dunne. Nell'ambiente Devoux è soprannominato l'Illusionista, perché la sua specialità è far scomparire le persone. E la vacanza si trasforma in un incubo senza fine. Sorretto da un ritmo serrato, "Come una tempesta" è un brillante, tesissimo thriller che prende le mosse da una crociera sul mare e che trascina il lettore, con repentini mutamenti di ruoli e prospettive, sino allo spietato epilogo. www.booktrailers.eu
9 Feb 2009
1488
Share Video

1:18
Clara Benning è una brillante veterinaria, giovane, intelligente e appassionata al suo lavoro. Eppure è infelice. Un terribile incidente accadutole da bambina l'ha infatti lasciata sfigurata, facendo di lei una reclusa che da sempre cerca di limitare al minimo i contatti con gli altri esseri umani. E con riluttanza perciò che un giorno accetta di dare alla polizia il proprio parere scientifico sulla morte di un uomo apparentemente ucciso dal morso di un serpente. Quando però nel cadavere gli esami autoptici rivelano una quantità di veleno che nessun rettile conosciuto al mondo possiede, lo scenario si fa improvvisamente inquietante. La gente comincia ad avere paura, riaffiorano leggende relative ad antichi riti e misteri e l'attenzione degli investigatori si rivolge a una sinistra casa abbandonata. Da quel momento la solitaria esistenza di Clara sarà sconvolta sia da coloro che vogliono ad ogni costo scoprire la verità sia da qualcuno disposto a uccidere ancora e ancora per seppellirla... www.booktrailers.eu
3 Oct 2009
657
Share Video

4:14
La sanità non è più degli ammalati ma dei delinquenti in camice nero e dal colletto bianco. Nel 2009 si sono spesi ben 107 miliardi ma la sanità va sempre peggio. Un libro scritto per i pazienti da un paziente sopravvissuto per caso ad una sanità divenuta insicura e pericolosa tra ritardi, inefficienze, errori ed incompetenze. Si va oltre l'inchiesta giornalistica, viene predisposto un possibile piano di risanamento. Il cittadino vive la paura quotidiana di non essere assistito, curato e guarito. Nel libro troverai un breve vademecum contenente utili consigli per salvare la tua esistenza dalle tante insidie dei servizi sanitari" www.booktrailers.eu
14 Jun 2010
791
Share Video

1:39
Perché miti, religioni, scritture e costruzioni inverosimilmente appartenenti a un medesimo ceppo sono comuni sia in Mongolia che in India, in Cina, in Egitto e nell’America precolombiana? Per quale motivo ci sono gruppi di persone che hanno fisionomia e dialetti simili anche se abitano a centinaia o a migliaia di chilometri di distanza? Come mai su molte isole dell’Oceano Pacifico si trovano statue o costruzioni fatte con materiali che non esistono su di esse? La risposta è semplice: perché tutte le antiche civiltà nascono dalla “terra madre” Mu. Quando dodicimila anni fa Mu scomparve, inabissandosi nell’Oceano Pacifico, pochi superstiti sopravvissero sulle isole che si erano create con i frammenti del continente. La maggior parte di queste persone si imbarbarì, solo alcuni continuarono a esercitare il loro sapere segreto, ereditato dai loro antenati delle Pleiadi che, dopo essersi trasferiti sulla Terra, vivevano pacificamente insieme agli uomini nel continente Mu: sono i kahuna, anelli di congiunzione tra il mondo umano e quello animale. Stella, la protagonista del libro, è una di loro. Il suo potere non deriva da un’indistinta origine magica ma è frutto di un legame con un passato, coerentemente descritto, che le permette di scoprire la Terra Cava, il mondo nascosto cercato sin dai tempi di Platone in ogni epoca e in tutte le regioni del mondo. L’autrice porta i lettori non in un mondo irreale e fantastico ma in un mondo che è quello attuale visto con una libertà di pensiero affascinante che permetterà loro di vivere sorprendenti avventure nella piramide di Cheope, a Baalbek ad Angkor e nell’Isola di Pasqua oltre che in Venezuela, in America e in Francia. Questo romanzo, in un avvincente intreccio narrativo, mescola sapientemente caratteristiche del genere d’avventura con elementi di archeologia e di fantascienza. - www.booktrailers.eu
13 Jun 2010
944
Share Video

1:55
Lenah apre gli occhi dopo un lunghissimo sonno e si accorge di trovarsi immersa in uno squarcio di luce; crede dunque che la sua ora sia giunta. Perché in realtà è un vampiro. Istintivamente grida il nome del suo amato Rhode, che la trasformò in vampiro cinque secoli prima, e lo vede seduto davanti a lei. Lui le rammenta l'antica promessa di riportarla in vita, e le dice di essere pronto a compiere il rituale magico. Ora Lenah ricorda tutto: il suo desiderio di tornare umana era stato più forte della paura. Ma ricorda anche che il rituale richiede una vita in cambio. Lenah è viva e sta per compiere sedici anni. Lenah inizia la sua nuova vita a Wickham: una casa, nuovi amici, ma anche la costante paura e certezza del ritorno della Congrega, il gruppo di vampiri che lei stessa aveva creato, i più potenti e crudeli, vissuti con lei fino al 1910 nella casa di Hathersage, in Inghilterra, con il compito di proteggerla e adorarla e con cui avrebbe avuto un legame magico e indissolubile. E quel legame col passato rischia di distruggere tutto ciò che di tenero e vitale Lenah ha appena cominciato a conoscere.- www.booktrailers.eu
14 Oct 2010
491
Share Video

0:31
15.18-W61S.640x480.30fps.mp4 SONY Ericsson W61S (Japanese cellphone / keitai) 3G2 file(30 seconds long) exported in Quicktime Pro (Windows) to mp4 (passthrough) Sample video -- announcements on a Japanese beach See 15.18-W61S.640x480.30fps.3G2.3gp for the problematical original 3G2 (truncated at 6 seconds (with renamed extension for metacafe to pick it up)) VLC (Windows and Linux), mplayer (Linux), Windows Media Player, Classic Media Player, Super, youtube, metacafe . . . none of these players/convertors/sites work with the 3G2 files. Unfortunately, only Quicktime works. (more) (less)
22 Oct 2009
1299
Share Video

0:06
15.18-W61S.640x480.30fps.3G2.3gp SONY Ericsson W61S (Japanese cellphone / keitai) native 3G2 file (with 3gp manual extension rename) 30 seconds long. metacafe has been truncating all my 3G2 files from the W61S to only 6 seconds. This was shot on a Japanese beach with a public service announcement in the background. Compare this 3g2 version with *******www.metacafe****/watch/1442254/15_18_w61s_640x480_30fps_mp4_sony_ericsson_w61s/ an mp4 version showing all 30 seconds -- made with Quicktime Pro (Windows, passthrough). VLC (Windows and Linux), mplayer (Linux), Windows Media Player, Classic Media Player, Super, youtube, metacafe . . . none of these players/convertors/sites work with the 3G2 files. Unfortunately, only Quicktime works. (more) (less)
7 Oct 2008
2280
Share Video

4:54
Vocal : BeamSensei,Yuru Director & Editor : Bhumsmart Videograper & Effect Video : Prame_pamukii Japanese Lyric : Yuru St:コゲタギョーザ Syn/Pf/Ba:新谷晃 SE/Per:新谷晃 TrMix/PrjMng:萩原一輔 ちょっと落ち着いて話を聞いて chotto ochitsuite hanashi o kite 数日会えずに一人にさせるしばしば sujitsu aezu ni hitori nisaseru shiba shiba デタラメ ガセデマ ずっと一途さ detarame gasedema zutto ichizu sa 何がだめか教えてほしい naniga dameka oshiete hoshii 付き合う前は優しかったのに tsukiau mae wa yasashikatta noni 今は何かと心悩ませる ima wa nanika to kokoro nayamaseru 気にしない 見てない 私の意味は? ki ni shinai mitenai watashi no imi wa? 価値観のずれ 気づいてる? Oh kachikan no zure kizuiteru? Oh 携帯フリーズ繋がらない keitai freeze tsunagaranai facebookもLINEもクラッシュ facebook mo LINE mo crash でも伝書鳩は必要ない demo denshobato wa hitsuyou nai 僕を考えてテレパシー boku o kangaete telepathy どこにいても何してても doko ni itemo nani shitetemo サイレン鳴らし君のもとへ SIREN narashi kimi no moto e どうしたらいい? doushitara ii? ただ想ってよ tada omotte yo あまり聞きたくないよ「好きですか?」 amari kikitakunai yo ‘Suki desuka?’ 近くにいるのに遠すぎて chikaku ni iru noni toosugite 君は今誰を…わからない kimi wa ima dare o… wakaranai 奇跡が起こることを祈って kiseki ga okoru koto wo inotte あの日は戻ってきませんか? ano hi wa modotte kimasen ka? 目を覚ますたびに君がいる me wo samasu tabi ni kimi ga iru …元気でね …genki dene もう今も昔も君は君のまま Mou ima mo mukashi mo kimi wa kimi no mama 君も同じさ素直じゃないとこも Kimi mo onaji sa sunao ja nai toko mo たった一言素直になれなくて Tatta hitokoto sunao ni narenakute 先に「愛してる」と言えますか? Saki ni ‘aishiteru’ to iemasu ka? 携帯フリーズ繋がらない Keitai freeze tsnagaranai FacebookもLINEもクラッシュ Facebook mo LINE mo crash でも伝書鳩は必要ない Demo denshobato wa hitsuyou nai 僕を考えてテレパシー Boku wo kangaete telepathy どこにいても何してても Doko ni itemo nani shitetemo サイレン鳴らし君のもとへ Siren narashi kimi no moto e どうしたらいい? Doushitara ii? ただ想ってよ Tada omotte yo あまり聞きたくないよ「好きですか?」 Amari kikitakunai yo ‘Suki desuka?’ 近くにいるのに遠すぎて Chikaku ni iru noni toosugite 君は今誰を…わからない Kimi wa ima dare wo… Wakaranai 奇跡が起こることを祈って Kiseki ga okoru koto wo inotte あの日は戻ってきませんか? Ano hi wa modotte kimasen ka? 目を覚ますたびに君がいる Me wo samasu tabi ni kimi ga iru …元気でね …Genki dene
9 Oct 2019
141
Share Video